Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

A Castiglione di Sicilia per prendere una boccata… d'Arte!

Dal 25 giugno al 18 settembre 2022 il borgo siciliano ospiterà l'artista cinese Isaac Chong Wai

04 maggio 2022
A Castiglione di Sicilia per prendere una boccata… d'Arte!
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

20 artisti, 20 borghi, 20 regioni. Sabato 25 e domenica 26 giugno 2022 torna "Una Boccata d'Arte", il progetto d'arte contemporanea diffuso in tutta Italia promosso da Fondazione Elpis in collaborazione con Galleria Continua, e con la partecipazione di Threes Productions, che valorizza l'incontro tra arte e patrimonio storico, artistico e paesaggistico.

Una Boccata d'Arte - 20 artisti 20 borghi 20 regioni

Per tutta l'estate, fino al 18 settembre, 20 borghi tra i più belli ed evocativi d'Italia - uno per ogni regione -, saranno teatro di 20 interventi d'arte realizzati da 20 artisti e artiste di età, culture, provenienza geografica e linguaggi artistici differenti.

Novità di questa terza edizione sarà la presenza di un 21esimo artista con un progetto speciale che metterà in connessione tutti i borghi.

Castiglione di Sicilia e Isaac Chong Wai

Castiglione di Sicilia e Isaac Chong Wai

  • Vuoi soggiornare a Castiglione di Sicilia? CLICCA QUI

Per la Sicilia sarà il borgo di Castiglione di Sicilia (CT) a ospitare un progetto di arte contemporanea realizzato, in situ, dall'artista Isaac Chong Wai (1990, Guangdong, Cina).

Con i suoi 120 kmq, Castiglione è uno dei comuni più estesi della provincia di Catania, situato tra due parchi regionali, quello dell'Etna e quello dell'Alcantara. Conta una popolazione di circa 3.000 abitanti, suddivisi tra il centro storico vero e proprio e le varie frazioni (Gravà, Mitogio, Passopisciaro, Solicchiata, Rovittello, Verzella).

Veduta panoramica del borgo di Castiglione di Sicilia. Credits: Michele La Rosa. Courtesy: Ufficio stampa e Promozione turistica del Comune di Castiglione di Sicilia
Foto di Michele La Rosa

  • Vuoi partecipare ad un'escursione nel Catanese? CLICCA QUI

L'antica città medievale era caratterizzata da una cinta muraria con nove porte di accesso denominate: del Re, dello Speziale, del Castello, della Pagana, della Giudecca, del Portello, della Bucceria, di San Pietro, di San Martino. Quel che resta del tessuto urbanistico antico è il classico centro medievale con i vicoli a raggiera che raggiungono la parte sommitale dove il Castello di Ruggero di Lauria domina tutto il territorio.

Il Castello di Ruggero di Lauria, Castiglione di Sicilia

  • Vuoi visitare i musei e le gallerie d'arte del Catanese? CLICCA QUI

In questo borgo, tra i più belli d'Italia, su invito dei promotori dell'iniziativa, Isaac Chong Wai trascorrerà un periodo di residenza con la possibilità di approfondire la storia e l'identità del luogo - con le sue architetture secolari, i micro-musei, gli archivi, le botteghe artigiane e le attività commerciali tramandate nel tempo - e di entrare in relazione con le persone che lo abitano, in modo da scoprirne tradizioni, usanze e attività quotidiane.

Dopo una fase di ascolto, studio, esplorazione e progettazione, l'artista restituirà alla comunità un'installazione site-specific, prodotta appositamente in relazione al territorio e all'esperienza vissuta.

Isaac Chong Wai at ACUD Macht Neu in front of an installation of his work Rehearsal of the Futures: Is the World Your Friend?, Photo taken by Tobias König
Isaac Chong Wai - ph Tobias König

Attivo tra Berlino e Hong Kong, Isaac Chong Wai lavora con diversi media tra cui performance, scultura, video, pittura e fotografia. La sua pratica dispiega la lotta dell'impotenza, della precarietà e della violenza strutturale nelle sfere sociali e politiche e si confronta con i temi della memoria collettiva transnazionale e della ferita.

Influenzato da fenomeni personali e internazionali, affronta temi di collettivismo e individualismo, geopolitica, politiche identitarie, LGBTQ, relazioni di potere e decentramento, movimenti sociali e commemorazione nello spazio pubblico.

Il progetto di Isaac Chong Wai a Castiglione di Sicilia è coordinato da Giulia Pollicita per l'Istituto Sicilia.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

04 maggio 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia