Allenarsi sott'acqua, l'ultimo trend per mantenersi in forma in estate

La nuova frontiera del fitness per rompere la monotonia dei classici allenamenti e ottenere risultati più rapidi

24 giugno 2019
Allenarsi sott'acqua, l'ultimo trend per mantenersi in forma in estate

Svolgere attività fisica sott'acqua sarà la nuova tendenza per tenersi in forma quest'estate. Ad affermarlo diverse testate internazionali, trovando conferma attraverso le parole di esperti personal trainer e allenatore personale di vip e celebrities.

Quali sono i reali benefici rispetto all'attività tradizionale?
Quali particolari esercizi svolgere?

A riportarlo è In a Bottle (www.inabottle.it) all'interno di un focus sul rapporto tra acqua e forma fisica.

Svolgere attività fisica sott'acqua sarà la nuova tendenza per tenersi in forma quest'estate.

Matt Cunningham, personal trainer presso il Workshop Gymnasium (la palestra di lusso globale del gruppo Bulgari Hotel), ha pubblicato sul suo canale Instagram diversi video in cui cammina sul fondo di una piscina e dove si piega tenendo tra le mani due ghire, attrezzi ginnici formati da in un peso di forma sferica con una maniglia.

"L'acqua fornisce un ambiente totalmente nuovo e unico per allenarsi" spiega Matt Cunningham, personal trainer presso il Workshop Gymnasium

"L'acqua fornisce un ambiente totalmente nuovo e unico per allenarsi", spiega Cunningham sul Telegraph. "La resistenza e la compressione dovute all'acqua rappresentano un'opportunità per migliorare gli allenamenti". A beneficiare quindi dell'esercizio fisico in acqua sono quindi flessibilità, resistenza e forza muscolare.

A beneficiare dell'esercizio fisico in acqua sono: flessibilità, resistenza e forza muscolare.

Fare esercizi in acqua non è una novità assoluta: chi ha fatto già corsi di acqua-spin sa che l'acqua è 800 volte più densa dell'aria, il che significa che il proprio corpo deve lavorare molto più duramente per superare la resistenza.
"Fare attività fisica sott'acqua - aggiunge Cunningham - ci fornisce nuovi stimoli per il corpo e la mente, rendendoci più resilienti e versatili durante l'esercizio".

L'acqua è 800 volte più densa dell'aria, il che significa che il proprio corpo deve lavorare molto più duramente per superare la resistenza.

Inoltre, il personal trainer sottolinea che svolgere esercizi in acqua attutisce il movimento delle articolazioni, rendendoli ideali per chi si sta riprendendo da un infortunio.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

24 giugno 2019

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia