Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Anche nelle scuole siciliane la "giusta distanza" grazie al braccialetto hi-tech

Negli istituti della Regione il braccialetto che segnala il mancato rispetto delle distanze minime tra alunni

07 settembre 2020
Anche nelle scuole siciliane la ''giusta distanza'' grazie al braccialetto hi-tech
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Un braccialetto hi-tech per avvisare gli insegnanti quando bambini e studenti non rispettano la distanza di sicurezza di un metro da altri alunni, e in grado di ricostruire i contatti nel pieno rispetto della privacy e senza alcuna App, bloccando sul nascere possibili focolai di coronavirus.

A proporlo a scuole e asili nido della Sicilia è MetaWellness, giovane start-up di Bari specializzata in tecnologie per lo sport e il fitness, che ha creato "Labby Light", un innovativo prodotto basato su tecnologia brevettata capace di contenere i contagi da Covid-19 e offrire un contributo concreto alla lotta al coronavirus.

  • Stai cercando accessori informatici e hi-tech? Trova il negozio più vicino a te - CLICCA QUI

Il braccialetto "Labby Light" (già adottato da una prima scuola in provincia di Varese, e al momento al vaglio di numerosi altri istituti scolastici di tutta Italia che ne stanno valutando l'introduzione) ha una duplice funzione:

  • attraverso un led ed una vibrazione, segnala a chi lo indossa il mancato rispetto della distanza minima di sicurezza di 1 metro da altri utenti;
  • in caso l'utilizzatore dovesse risultare positivo al coronavirus, ricostruisce tutti i contatti avuti con altre persone, grazie ad un sistema che memorizza in modo sicuro i dati utili, permettendo così di isolare velocemente potenziali focolai.

Il braccialetto "Labby Light"

A differenza di altre soluzioni utilizza protocolli proprietari wireless e tecnologia brevettata che lo rende immune da disturbi esterni con una sicurezza certa di misurare il contatto con altre persone.

Non richiede l'utilizzo di App o competenza tecnologica e quindi adatto a tutti, giovani, bambini, adulti. Può essere usato all'interno di strutture pubbliche e private come scuole e asili nido, in modo da garantire la sicurezza di bambini, personale scolastico e studenti e bloccare sul nascere la diffusione dei contagi: qualora un alunno o un docente dovesse risultare positivo al coronavirus, sarà possibile ricostruire i contatti di prossimità avuti nella struttura scolastica e bloccare in modo immediato il diffondersi dei contagi e la nascita di possibili focolai.

Il braccialetto "Labby Light"

MetaWellness si mette dunque a disposizione degli istituti scolastici della Sicilia per fare ripartire in tutta sicurezza le lezioni e garantire la salute di studenti, bambini e insegnanti della regione.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

07 settembre 2020

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE