Best in Sicily 2017

Torna per il decimo anno il premio per l'eccellenza siciliana ideato da Cronache di Gusto

17 gennaio 2017
Best in Sicily 2017

Torna per il decimo anno Best in Sicily, il premio ideato da cronachedigusto.it e organizzato in partnership con l'Assessorato Regionale siciliano all'AgricolturaL'evento si terrà il 30 Gennaio al Teatro Massimo di Palermo.
Il premio è rivolto all'eccellenza del mondo agroalimentare e dell'ospitalità e vedrà, quindi, una grande cerimonia. "La scelta di un luogo simbolo come il Teatro Massimo di Palermo non è casuale - spiega Fabrizio Carrera, direttore di Cronache di Gusto -. Vogliamo dare una cornice più autorevole e prestigiosa per celebrare il decennale del nostro premio".

Come lo scorso anno, saranno queste le categorie premiate: Miglior Produttore di vino; Miglior Ristorante; Migliore Pizzeria; Migliore Albergo; Migliore Pasticceria; Miglior Produttore di Olio; Miglior Comune per l'Offerta Enogastronomica sul Territorio; Miglior Macellaio; Migliore Trattoria; Miglior Produttore di Formaggio; Migliore Bar; Migliore Fornaio; Miglior Ambasciatore siciliano del gusto nel mondo; Migliore Azienda Conserviera. Una novità quest’anno riguarda il numero dei premiati che salgono a 15, con una nuova categoria: Migliore Birrificio.

Tra gli ospiti autorevoli di questa edizione Oscar Farinetti, il patron di Eataly che dedicherà il tema del suo intervento a "I giovani, l'agricoltura e il fare impresa" (qui l'articolo).
Ma le sorprese non finiscono qui. Best in Sicily 2017, infatti, si fregia di un altro ospite prestigioso: Francesco Piccolo, scrittore, sceneggiatore e Premio Strega, sarà alla cerimonia del premio dedicato all'enogastronomia e all'ospitalità d'eccellenza siciliana. Il suo intervento dal titolo "La Sicilia a modo mio" vuole essere un contributo esclusivo al nostro riconoscimento. 'La separazione del maschio' e 'Il desiderio di essere come tutti' (vincitore del Premio Strega), sono alcuni dei sui libri più famosi. E c'è da giurare che il suo intervento sarà molto atteso tra i partecipanti alla nostra cerimonia di premiazione.

L'ingresso alla cerimonia del Teatro Massimo è solo ad inviti. Ma sono stati riservati alcuni posti per i lettori più fedeli di cronachedigusto.it. Per richiedere i pass è sufficiente inviare una mail con i propri dati all'indirizzo eventi@cronachedigusto.it, ma solo una mail di conferma garantirà l'accredito.
Su Facebook, Twitter ed Instagram le nostre pagine dedicate all'evento Best in Sicily dove poter condividere le vostre foto e i vostri commenti.

Di seguito la lista dei premiati
Migliore Pasticceria - OSCAR - Palermo

Migliore Fornaio - GIUSEPPE MARTINEZ - Trapani

Miglior Comune per l'offerta enogastronomica - PALAZZOLO ACREIDE (Siracusa)

Migliore Pizzerie - CIMILLÀ - Ragusa

Miglior produttore di Vino - CARLO JR. HAUNER - Santa Marina di Salina - Isola di Salina (Messina)

Miglior produttore di Olio - NICOLA ED ANTONELLA TITONE - Marsala (Trapani)

Miglior produttore di formaggio - DOMENICO FERRANTI - Castronovo di Sicilia (Palermo)

Migliore Trattoria - QUATTRO ARCHI - Milo (Catania)

Migliore Macellaio - Giuseppe Aleccia "Le Delizie" - Alcamo (Trapani)

Miglior Azienda Conserviera - SEBASTIANO DRAGO - Siracusa

MIGLIOR ALBERGO - MONACI DELLE TERRE NERE - Zafferana Etnea (Catania)

Migliore Ristorante - EOLIAN MILAZZO HOTEL - Milazzo (Messina)

Migliore Birrificio (categoria new entry) - PAUL BRICIUS - VIittoria (Ragusa)

- www.cronachedigusto.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

17 gennaio 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia