Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

È tornato l'Ecobonus per moto e scooter

Sono partite le prenotazioni per gli incentivi destinati all'acquisto di ciclomotori e motocicli elettrici

12 gennaio 2022
È tornato l'Ecobonus per moto e scooter
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Anche nel 2022 torna l'Ecobonus per all'acquisto di moto e scooter elettrici o ibridi. A partire dalle ore 10.00 di giovedì 13 gennaio 2022 riapre per i concessionari la piattaforma ecobonus.mise.gov.it per prenotare gli incentivi.

Per il bonus era stato introdotto dalla Legge di Bilancio 2021 uno stanziamento complessivo di 150 milioni di euro, pari a 20 milioni per ciascun anno dal 2021 al 2023 e 30 milioni per ciascuno degli anni dal 2024 al 2026.

Motociclette e scooter ibride o elettriche

Il contributo è rivolto a coloro che acquistano un veicolo elettrico o ibrido nuovo di fabbrica delle categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e, L7e...

  • Vuoi acquistare una moto o uno scooter elettrici? Trova il rivenditore più vicino a te - CLICCA QUI

Il contributo, rivolto a coloro che acquistano un veicolo elettrico o ibrido nuovo di fabbrica delle categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e, L7e, verrà calcolato sulla percentuale del prezzo di acquisto: 30% per gli acquisti senza rottamazione e 40% per gli acquisti con rottamazione di un vecchio motorino (da Euro 0 a Euro 3), fino a un massimo di 4 mila euro.

Lo sconto viene applicato direttamente al momento dell'acquisto di ciclomotori e motocicli elettrici o ibridi, a due, tre o quattro ruote, senza limiti di potenza. Il veicolo può essere acquisito anche in leasing.

Come ottenere lo sconto

Per ottenere lo sconto l'acquirente non deve fare nulla...

  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Per ottenere lo sconto l'acquirente non deve fare nulla. Ad attivare lo sconto sono i rivenditori, che dopo essersi registrati sulla piattaforma del Mise possono prenotare i contributi secondo la disponibilità delle risorse e ricevere una ricevuta di registrazione della prenotazione.

Le imprese costruttrici o importatrici del veicolo rimborsano al venditore l'importo del contributo e poi recuperano l'importo del contributo sotto forma di credito d'imposta.

  • Vuoi acquistare una moto o uno scooter elettrici? Trova il rivenditore più vicino a te - CLICCA QUI

Entro 180 giorni dalla prenotazione devono confermare l'operazione, comunicando il numero di targa del veicolo nuovo consegnato e allegando la documentazione. Il contributo viene corrisposto dal venditore all'acquirente attraverso la compensazione con il prezzo di acquisto.

Le imprese costruttrici o importatrici del veicolo rimborsano al venditore l'importo del contributo e poi recuperano l'importo del contributo sotto forma di credito d'imposta.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

12 gennaio 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE