I Siciliani nella dolce classifica delle pasticcerie italiane

La Sicilia squisitamente rappresentata nella guida Pasticceri & Pasticcerie 2018 del Gambero Rosso

30 novembre 2017
I Siciliani nella dolce classifica delle pasticcerie italiane

Dolci moderni, dolci tradizionali, grandi lievitati, cioccolata. Il mondo del dessert italiano è fotografato anche quest'anno nella guida Pasticceri & Pasticcerie 2018 del Gambero Rosso.
La guida dedicata all’arte dolce per il settimo anno racconta lo stato dell’arte della pasticceria italiana e raccoglie i migliori 560 locali della Penisola. La fotografia di un universo nel quale la gioia del palato e la felicità per gli occhi viaggiano su un unico binario, in un connubio indissolubile. La pasticceria, si sa, è una scienza fatta di precisione, di cura del singolo dettaglio, di gusto del cesello e in cui l’estetica, il bello, l'accattivante all’occhio giocano un ruolo determinante. Mai come ora, si osserva un trend in cui i migliori professionisti del settore hanno preso coscienza dell’importanza della forma non solo nelle loro creazioni ma anche del "contenitore", del locale concepito come cornice preziosa, concepita allo scopo di valorizzare al meglio i prodotti e fare vivere un’esperienza di massimo comfort al cliente.

Monoporzioni realizzate dal pasticcere di Marineo Carmelo Sciampagna

La classifica - Salgono da 18 a 21 i locali valutati con Tre Torte che non possono mancare nelle agende dei golosi. Le new entry raccontano di un settore in continuo fermento e che vede il sud protagonista. Parliamo di Sciampagna, Marineo (PA), di Carmelo Sciampagna, artefice di dolcezze che spiccano per bellezza e rigore, Antico Caffè Spinnato, Palermo che sta vivendo un rinascimento grazie alla rivoluzione "in salsa milanese" dalle mani esperte di Maurizio Santin ora a capo del laboratorio della storica pasticceria palermitana, Belle Hélène, Tarquinia (VT) di Francesca Castignani, che segna per la prima volta l’ingresso di una donna nell’Olimpo del mondo dolce.

Di seguito una breve descrizione delle pasticcerie siciliane da Tre Torte che hanno conquistato un punteggio pari a 90 e l’elenco delle pasticcerie siciliane a Due Torte con i punteggi di 88 e 85

SCIAMPAGNA - MARINEO (PA) - Non stupitevi se, passando da Marineo, vi sembrerà di trovarvi davanti le vetrine di una grande città metropolitana: le torri variopinte di éclair e macaron vi toglieranno il fiato. Passano gli anni, e questo locale continua a stupire per l'eleganza senza pari nell'esposizione delle sue referenze, per la pulizia degna di commozione, per la cortesia del personale al banco tra cui la sorella del padrone di casa, il pasticcere Carmelo Sciampagna. Ma più di ogni altra cosa, in questo locale, stupiscono le creazioni, non importa se si tratti di dolce o salato. La pasticceria moderna, che si presenta con nuove vesti in ogni stagione, in versione torta e monoporzioni, è tecnicamente perfetta e dotata di gran cuore.

Una torta del pasticcere Carmelo Sciampagna dell'omonima pasticceria di Marineo (Pa)

CAFFÉ SICILIA - NOTO (SR)A Noto, in ogni stagione, accade una magia: è come se la luce della Sicilia che illumina le pietre barocche dell'affascinante centro storico inondasse di nuovi profumi e colori anche gli arredi del Caffé Sicilia che, discreto, se ne sta affacciato su via Vittorio Emanuele senza ostentare cambiamenti di look per attirare l'attenzione o far parlare di se. Perché qui si bada poco alle apparenze, è la sostanza che conta. Le creazioni del pasticcere Corrado Assenza sono di un'eloquenza che stupisce. Basta chiudere glio occhi e aprire la bocca per essere catapultati nella meraviglia dei sapori autentici e non sofisticati, scevri di zuccheri raffinati e coloranti.

Una cassatina del Maestro Pasticcere Corrado Assenza del Caffè Sicilia di Noto (Sr)

ANTICO CAFFÉ SPINNATO - PALERMO - Un'insegna unica per lo splendido contesto che lo ospita e per il suo legame indissolubile con la storia di una famiglia, oggi rappresentata da Mario Spinnato e dai figli Roberto e Riccardo. Nel salotto pedonale più bello di Palermo, questo locale ha una capacità unica di accogliere e coccolare i clienti. C'è l'offerta classica con cui questa firma dell'arte dolce palermitana ha costruito la sua credibilità nel corso dei decenni, e poi c'è una storia nuova, quella rappresentata dalla pasticceria di Maurizio Santin, che si affianca a quella tradizionale siciliana. Questa nuova linea di dolci raccoglie, ad esempio, le torte simbolo della casa e le rivisita con un'estetica semplicemente perfetta. Un tripudio di forme e sapori nuovi, capace di emozionare all'inverosimile.

Una delle torte preparate da Maurizio Santin per l'Antico Caffé Spinnato di Palermo

Due Torte con punteggio 88: Pasticceria Cappello (Palermo) - Pasticceria Palazzolo (Cinisi, Pa).
Due Torte con punteggio 85: Pasticceria Di Pasquale (Ragusa) - Caffé Europa (Catania) - Oriens Bar (Lercara Friddi, Pa).

- www.gamberorosso.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

30 novembre 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia