Il Mare per tutti!

"Sicilia e Siracusa, Mare per tutti 2017": ecco tutti gli stabilimenti balneari della provincia accessibili proprio a tutti

24 luglio 2017
Il Mare per tutti!

Sicilia e Siracusa, Mare per tutti 2017: l’associazione "Sicilia Turismo per Tutti" - nell’ottica di dare continuità all’opera iniziata nel 2014 -, ha implementato il progetto al fine di realizzare un’ospitalità ancora più accessibile ed ecosostenibile nell’intero territorio siciliano.
L’iniziativa è stata fortemente voluta e coordinata da Bernadette Lo Bianco, presidente dell’associazione "Sicilia Turismo per Tutti", in collaborazione con l’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia, all’Assessorato al Turismo ed alla Cultura del Comune di Siracusa, la Capitaneria di Porto di Siracusa, il Consorzio "Siracusa Turismo", l’Area Marina Protetta del Plemmirio di Siracusa, Skal International Palermo, la Fiba (Federazione Italiana Imprese Balneari), l’Inail Siracusa, l’Aism Siracusa, la Compagnia del Selene, la Lega Navale di Siracusa, il Circolo della Vela Lakkios, il Circolo Canottieri Ortigia, la Finp Regione Sicilia (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico), l’Associazione Diversamente Uguali, l’Associazione Coprodis, l’associazione "Disabili no limits", l’associazione Movis di Carmelo Comisi di Vittoria, il Kikki Village Resort, l’associazione "Voglia di Vivere" di Catania, Proloco Sicilia e Siracusa e l’associazione "Vertical Sicilia".
Il progetto "Sicilia e Siracusa, Mare per tutti" 2017 ha l’obiettivo di promuovere un turismo accessibile ed un’accoglienza di qualità, attraverso il superamento di tutti quegli ostacoli che impediscono di godere a pieno dell’esperienza turistica e di tutta la bellezza del territorio siciliano.

Di concerto con i rappresentanti delle categorie cui il progetto è destinato e con l’aiuto di tecnici, di professionisti e di persone con esigenze specifiche, si è provveduto a raccogliere informazioni (da fonti quali: Inail Regionale e di Siracusa, Capitaneria di Porto di Siracusa) sul litorale e sulle strutture balneari di Siracusa e del resto della Sicilia al fine di selezionare quelle che garantiscono maggiore accessibilità, in quanto munite di percorsi "dedicati" alle varie esigenze specifiche, inserendo i relativi dati nel presente documento riepilogativo.
In tutta la Sicilia si contano ben 54 strutture balneari accessibili, di cui 19 nella provincia di Siracusa e 9 nel territorio aretuseo. Tutte le informazioni raccolte - al fine di avere la massima divulgazione e di consentirne la fruizione a tutti i turisti ed ai cittadini - saranno, poi, inserite nel portale della Regione Sicilia e nelle singole piattaforme informatiche di tutti i partners del progetto.

Sempre in attuazione di questo progetto, le spiagge dovranno essere dotate non solo dei necessari servizi per le persone con disabilità motoria (scivoli all’ingresso, servizi igienici dedicati, ecc.), ma dovranno possedere anche una serie di altri strumenti che possono renderle davvero alla portata di tutti.
Devono permettere alle persone con difficoltà motorie di entrare in acqua e di muoversi nel bagnasciuga. All’ingresso degli stabilimenti devono essere, se non ci sono già, installate delle pedane tattili, che permetteranno alle persone cieche di orientarsi in autonomia negli spazi e fruire di tutti i servizi. Le passerelle dovranno essere realizzate in materiale eco-compatibile, nel rispetto dell’ambiente.
Inoltre, si è pensato pure alle famiglie con bambini, dando la possibilità di usufruire di fasciatoi per neonati ed aree relax per allattamento.
Infine, in modo particolare, si vuole sensibilizzare - grazie all’associazione "Rimini Autismo" - anche all’accoglienza al mare di persone autistiche, affinché tutte le spiagge siciliane possano essere considerate "autismo friendly beach".

Elenco dei principali stabilimenti balneari "accessibili a tutti" della provincia di Siracusa
Stabilimenti balneari di Siracusa anche in possesso di sedia job:

- Riserva Plemmiro: totale accessibilità. Tel. 0931.449310 – Info1@plemmirio.it.
- Lido "Musciara" (l’Una): Accessibilità (no job). Porto Piccolo, Siracusa. Tel.0931.463613 – 338.1300463 – info@siracusaresort.it
- Aretusa Summer: Accessibilità (no job) – elioterapia. Ortigia (Siracusa) c\o spiaggetta Aretusa
- Stabilimento Balneare del Distaccamento Aeronautica Militare Di Siracusa: località "arenella"; telefono: 0931/898359. La sedia job è custodita presso la postazione dedicata al servizio di salvamento; per fruirne è necessario consegnare un documento di identità al personale addetto al salvamento.
- Associazione "Terrazza Fanusa", Località "Fanusa" (via Cristoforo Colombo), tel. 388.7424525 - 339.5624063 - lidoterrazzafanusa@katamail.com. La sedia job viene custodita all’interno dello stabilimento e può essere richiesta al personale addetto al salvamento, il quale assicurerà la propria assistenza per l’accesso in acqua.
- Spiaggia "Camomilla" - Fontane Bianche. Una sedia job viene custodita all’interno del parcheggio coperto (con accesso da Viale dei Lidi) e può richiesta al personale addetto al citato parcheggio.
- Soc. Lido Arenella - Di Mauro Giovanni srl, luca.tasso@hotels.alpitourworld.it, telefono 0931.455111.
- Aereonautica - Arenella, santese.pantaleo@aereonautica.difesa.it, tel. 0931.464637.
- Soc. Lido Fontane Bianche di Di Grano Eduardo srl - edudigra@gmail.com,tel. 0931 790900.
- Soc. Lido Sayonara - Fontane Bianche, lucia.sayonara@live.it,tel. 0931.790345.
- Lido della Marina Militare - Augusta, Punta Izzo.
- Lido Scialai - Isole delle Correnti, 320.9595251.
- Lido Nuovo, Via dei Lidi, Fontane Bianche, tel. 0931-790967.
- Lido Agua Beach, c.da Reitani – San Lorenzo, tel. 0931.841684.
- Lido "Eden": Accessibilità (no job). Avola. Tel: 339.4781955
- Marina di Priolo: sono presenti n° 2 Sedie JOB all’interno delle strutture balneari Comunali messe a disposizione per tutto il litorale  e per qualsiasi ingresso a mare anche dai lidi in concessione a Società private
- Spiaggia Libera - Noto Marina
- Portopalo di Capopassero: Spiaggia Contrada Scalo Mandria (passerella in legno).

[Fonte: SiracusaNews.it]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

24 luglio 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia