Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il sogno (realizzabile) di attraversare la Sicilia in bici

Nell'Isola si potrebbe avere una lunghissima pista ciclabile trasformando il percorso dell'ex ferrovia mussoliniana

03 giugno 2020
Il sogno (realizzabile) di attraversare la Sicilia in bici
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI
  • Vuoi comprare una bicicletta? Trova il negozio più vicino a te - CLICCA QUI

Abbiamo già parlato del "Bonus Mobilità" (chiamato anche "Bonus Bici"), la misura interna al "Decreto Rilancio" dello scorso 19 maggio volta a promuovere la mobilità alternativa nella Fase 2 e in quelle successive (LEGGI). Nello stesso decreto è previsto anche la modifica del codice della strada per consentire l'apertura di piste ciclabili in via transitoria, anche solo con segnaletica orizzontale.

Nello "Decreto Rilancio" dello scorso 19 maggio è previsto anche la modifica del codice della strada per consentire l'apertura di piste ciclabili in via transitoria, anche solo con segnaletica orizzontale.

In questo articolo è proprio delle piste ciclabili siciliane che vogliamo parlare e di quel concetto di mobilità sostenibile ( o, se si preferisce, leggera oppure green) che nell'Isola fa fatica ad attecchire.

  • Vuoi noleggiare una bicicletta? Trova il posto più vicino a te - CLICCA QUI

In Sicilia, tra il 2011 e il 2016, la lunghezza delle piste ciclabili presenti nei comuni capoluogo di provincia è passata da 40,1 km a 76,6 km...

Secondo gli ultimi dati in nostro possesso (dati Istat elaborati dal Centro Studi Continental), in Sicilia tra il 2011 e il 2016 la lunghezza delle piste ciclabili presenti nei comuni capoluogo di provincia è passata da 40,1 km a 76,6 km, con un aumento del 91%. Sembra un buon risultato, ma è ben poca cosa se paragonato alla disponibilità presente per le due ruote nelle altre Regioni. Per fare solo un esempio, l'Emilia-Romagna conta 1.285,8 km di piste ciclabili.

Bisogna pure dire che, quei pochi chilometri esistenti, dentro e fuori dai centri urbani, in alcuni casi sono semplicemente inutili se non del tutto risibili.

  • Cerchi biciclette e accessori per il ciclismo? Trova il negozio più vicino a te - CLICCA QUI

In Sicilia esistono potenzialmente centinaia di chilometri di piste ciclabili, praticamente già pronti per l'uso: stiamo parlando dei percorsi della ex ferrovia mussoliniana...

In realtà, ancora nascosti e un po' mascherati, in Sicilia esistono potenzialmente centinaia di chilometri di piste ciclabili, praticamente già pronti per l'uso, che, con un limitato investimento e molta buona volontà politica, potrebbero facilmente essere resi fruibili. Stiamo parlando dei percorsi della ex ferrovia mussoliniana, che, abbandonati e invasi spesso dalla vegetazione, attraversano l'Isola in lungo e in largo.

Tali percorsi si snodano attraverso alcuni dei paesaggi più belli e incontaminati della Regione: le valli di Pantalica, del Platani e dell'Alcantara, il bosco di Ficuzza, la Riserva di Torre Salsa sono solo alcune delle località dove un'occhiata anche superficiale può ancora individuare qua e là la massicciata, i ponti, i tunnel dove sulle rotaie a scartamento ridotto scorreva ansimando il treno fino agli anni Cinquanta.

Pista ciclabile realizzata su un ex tracciato ferroviario in Liguria

L'idea - già concretizzata in diverse regioni d'Italia - sarebbe davvero di semplice realizzazione, con poca spesa. Per di più, l'impatto ambientale di quest'opera sarebbe davvero inesistente e il territorio riqualificato con un tipo di turismo, sicuramente responsabile, che toccherebbe anche numerosi centri minori: la Sicilia dell'entroterra, un mondo a parte ancora lontano dai circuiti del turismo di massa e spesso sconosciuto agli stessi siciliani.

Galleria dell'ex percorso ferroviario di Ficuzza

Questa sorta di sogno è stato realizzato non soltanto in altre regioni italiane, nel territorio di Caltagirone, ad esempio, negli anni scorsi la pista ciclabile sull'antica ferrovia è stata costruita per un decina di chilometri. Se ne discute da parecchi anni anche nel Palermitano dove si sono recuperati alcuni tratti della Sicilia occidentale senza però che si sia mai raggiunto ancora un significativo risultato.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

03 giugno 2020

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE