In Sicilia le spiagge più belle d'Italia

Nella classifica di Skyscanner svetta in testa lo Zingaro, quarto posto al Plemmirio, sesto a Filicudi

23 giugno 2017
In Sicilia le spiagge più belle d'Italia

Mare, mare e ancora mare! Vivendo in Sicilia cos'è che vuoi invocare in ogni istante se non il mare? Insomma, si vive tra l'altro nella regione in testa alla classifica per le 15 spiagge più belle d’Italia del 2017 secondo Skyscanner, sito leader mondiale nella ricerca viaggi che ogni anno stila una graduatoria delle migliori spiagge italiane, prendendo in considerazione diversi fattori, fra cui la pulizia delle spiagge, lo stato delle acque, l'unicità del paesaggio circostante e, non ultimo anche i suggerimenti dei viaggiatori che utilizzano il sito. Al primo posto la spiaggia della Riserva dello Zingaro mentre al quarto posto spicca la spiaggia del Plemmirio, a Siracusa, seguita al sesto posto dalle Eolie.

Di seguito le schede di Skyscanner delle tre spiagge siciliane

1. Tonnarella dell'Uzzo, Riserva Naturale dello Zingaro (TP) / Sicilia
Greci e Latini la chiamarono "Cetaria" per la grande quantità di tonni nel suo mare. Noi la vogliamo ribattezzare "meraviglia" per le sue acque cristalline, tra le più belle d'Italia. Stiamo parlando della meravigliosa Riserva Naturale dello Zingaro, quel tratto di costa siciliano che per 7 km si estende da San Vito lo Capo a Castellammare del Golfo. Un tripudio di piante e fiori per una natura incontaminata abitata da animali selvaggi e affacciata sul blu del mare della Sicilia. Una delle sue cale più spettacolari, leggendarie e affollate per via della sua bellezza è Tonnarella dell'Uzzo: la spiaggia bianca si raggiunge in soli 15 minuti di auto da San Vito e una volta arrivati alla biglietteria della riserva si scende a mare con pochi passi a piedi. L'entrata è a pagamento: 5€ intero, 3€ ridotto.

4. Area Marina Protetta del Plemmirio (SR) / Sicilia
Giace della Sicania al golfo avanti un’isoletta che a Plemmirio ondoso è posta incontro, e dagli antichi è detta per nome Ortigia. Le magiche onde della Sicilia sono esaltate dai versi del grande Virgilio, che nell'Eneide parla di questa meraviglia naturale a pochi chilometri da Siracusa. Stiamo parlando dell'Area Marina Protetta del Plemmirio, il paradiso dei subacquei dove è possibile tuffarsi nel blu cobalto e scoprire un mondo sottomarino unico. Qui si trovano le spiagge più belle della costa, una su tutte quella libera dello Sbocco 34, un punto strategico per fare snorkeling e diving. Questa che è la spiaggia più amata dai bagnanti è raggiungibile in macchina, fino al parcheggio gratuito sulla scogliera. Poi si scende a piedi... con non poca fatica ma tanta soddisfazione.

6. Spiaggia di Capo Graziano, Filicudi, Eolie (ME) / Sicilia
Le Eolie stregano. Ogni caletta di questo arcipelago incanta con i colori e i profumi di uno degli angoli di mare più belli d'Italia. Se cercate una vacanza di mare rilassante e lontana dal turismo di massa vi consigliamo di fare un salto nella piccola e rigogliosa Filicudi, e magari piantare l'ombrellone sulla lunga Spiaggia di Capo Graziano, la più bella sull'isola secondo i viaggiatori da tutto il mondo che hanno avuto la fortuna di visitarla. La fantastica spiaggia di Filicudi si trova sull'estremità più meridionale dell'isola, ed è facilmente riconoscibile per la mezzaluna di ciottoli chiari e per il mare trasparente dal fascino caraibico. A dominare il litorale, l'inconfondibile profilo di Monte Graziano, con il villaggio omonimo, dal quale parte un sentiero che scende a mare.

Particolarmente soddisfatti Sebastiano Romano e Rosalba Rizza, rispettivamente presidente e direttore dell’oasi marina siracusana: "Non possiamo che essere orgogliosi dell’inserimento dell’Area marina protetta del Plemmirio tra le spiagge più belle d’Italia. La natura è stata con noi molto generosa e noi abbiamo l’onore, ma anche l’onere, di proteggere la bellezza di questo splendido tratto di costa. Un lavoro che non è sempre facile perché ci troviamo ogni giorno di fronte a mille difficoltà di ogni genere in questa delicata mission istituzionale. Già il sito per viaggiatori Tripadvisor ci ha premiati con l’eccellenza, e inoltre per il 2017 ci siamo aggiudicati l’Oscar Ecoturismo 2017, promosso e assegnato da Federparchi e Legambiente, e rivolto a Parchi nazionali, regionali e alle Aree marine protette che si siano distinti per interventi propri o di associazioni e privati operanti nel Parco e volti a migliorare l’eco-compatibilità dell’offerta turistica. In quel caso, ad essere selezionate nell’intero panorama nazionale, sono state solo due aree marine e il Plemmirio ha quindi rappresentato il mare protetto siciliano per 'gli interventi a favore dell’accessibilità degli sbocchi a mare alle persone diversamente abili'".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 giugno 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia