Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

LA SICILIA È ZONA ROSSA

Per almeno un paio di settimane ecco cosa cambia nell'Isola valutata ad alto rischio contagi

15 gennaio 2021
LA SICILIA È ZONA ROSSA
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

La Sicilia si colora di rosso, e insieme alla Lombardia e alla provincia di Bolzano, diventa la prima zona rossa del 2021. Nuove restrizioni, dunque, per arginare l'incremento dei contagi e il tasso di positività sempre più alto.

A fare scattare le misure più dure in Sicilia da parte del Ministero della Salute è stata un'esplicita richiesta del presidente Nello Musumeci, dopo la valutazione dei dati e delle indicazioni del Comitato tecnico-scientifico.

  • Stai cercando mascherine e altri dispositivi sanitari di sicurezza? CLICCA QUI

"Dobbiamo evitare che rimandare misure inevitabili ci costringa a restare chiusi quando il resto d’Italia riaprirà", ha detto Musumeci, cogliendo l'occasione per ribadire a Roma la necessità di provvedere ai ristori e al tempo stesso invitando i cittadini a un comportamento rispettoso delle norme. Le festività natalizie, infatti, hanno lasciato ferite profonde soprattutto in Sicilia.

COSA CAMBIA CON LA ZONA ROSSA

  • Stai cercando informazioni sulle aziende sanitarie locali? CLICCA QUI

La zona rossa è l'anticamera del lockdown. Le restrizioni riguardano soprattutto gli spostamenti, ma anche lo stop alle attività commerciali e della ristorazione con alcune deroghe. Per quanto riguarda la SCUOLA In linea col Dpcm, svolgeranno attività didattica in presenza i servizi educativi per l'infanzia, la scuola dell'infanzia, la primaria e il primo anno della scuola secondaria di primo grado. Tutte le altre classi scolastiche e le Università continueranno con la didattica a distanza.

SPOSTAMENTI

La zona rossa limita fortemente gli spostamenti. Non è infatti possibile muoversi dall’abitazione, se non per comprovate ragioni di lavoro, necessità o salute e per ritornare al domicilio e alla residenza

BAR E RISTORANTI

In zona rossa bar e ristoranti saranno chiusi, ma potranno lavorare solo per l’asporto e il domicilio. Il governo ha però confermato che nel Dpcm, in vigore dal 16 gennaio, ci sarà il divieto della vendita da asporto per i bar dalle 18.

NEGOZI

Restano chiusi i negozi, che possono però effettuare consegne a domicilio.

SPORT

Continuano a rimanere chiuse palestre e piscine.  È però consentito fare sport individuale all'aperto senza uscire fuori dal comune. Anche la passeggiata, ma nei pressi della propria abitazione, è permessa.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

15 gennaio 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE