La "Via dei Dammusi" di Lampedusa

Un percorso culturale che mira a valorizzare le originali e tipiche costruzioni presenti anche nell'isola delle Pelagie

08 agosto 2019
La ''Via dei Dammusi'' di Lampedusa

ph www.lampedusapelagie.it

Uno dei percorsi che si possono intraprendere nella splendida isola di Lampedusa, shceggia d'africa in  territorio italiano, e quello della "Via dei Dammusi", un percorso culturale che mira a valorizzare gli originali "dammusi lampedusani", le tipiche costruzioni presenti anche nell'isola delle Pelagie. Un cammino che trasforma l'isola in un unico  "Spazio Museo", relaizzando una vera e propria fruizione museale del territorio attraverso punti di interesse unici.

Casa Teresa, Lampedusa

Il percorso di valorizzazione di questa offerta culturale, iniziato già nel 2006 con il restauro dell'antica struttura di Casa Teresa e con la creazione dell'Antiquarium, comprendente le aree archeologiche urbane, fra cui le antiche strutture artigianali per la lavorazione del pesce di cala Salina e i resti dell'abitato romano di età imperiale di piazza Brignone - collegate alle più moderne.

Cala Salina, Lampedusa

Quel percorso è poi proseguito con ulteriori progetti con la cura scientifica di Bernardo Agrò. Uno di questi è stato volto al recupero delle antiche essenze arboree di Lampedusa.

Museo della Fiducia e del Dialogo, Lampedusa

Dunque, un percorso di recupero della memoria, proseguito con il Museo della Fiducia e del Dialogo, realizzato nell'antico edificio di piazza Castello che domina il porto vecchio di Lampedusa.
Un percorso che ricorda e sottolinea, soprattutto in questo periodo tanto difficile e nel quale il senso di Umanità sembra stia vacillando pericolosamente, che Lampedusa rimane l'isola dell'accoglienza.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

08 agosto 2019

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia