Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Non a caso si chiama Isola delle Femmine...

Quattro artiste lanciano il crowdfunding per comprare l’isolotto poco distante dalla costa palermitana

17 febbraio 2020
Non a caso si chiama Isola delle Femmine...

Foto di Salvatore Di Venuto

[Articolo di Marta Occhipinti - Repubblica/Palermo.it] - Nomen omen, così Isola delle Femmine ritorna in mano alle donne. L'isolotto, proprietà degli eredi di Rosolino Pilo, in vendita a un prezzo di tre milioni e mezzo di euro (LEGGI), con "trattative riservate", come si legge nell'annuncio online dell'agenzia immobiliare Romolini, potrebbe, infatti, ritornare alla collettività grazie all'iniziativa di quattro artiste e curatrici d'arte: un crowdfunding lanciato entro fine mese con tanto di codice iban su cui versare una quota minima di dieci euro per contribuire all'acquisto dell'isolotto privato.

Obiettivo, raggiungere il costo della vendita chiamando all'appello 350mila donatrici donne.

Isola delle Femmine - ph gigi agostino
Foto di gigi agostino from Palermo, Italia - terra mia, L'isola delle Femmine, CC BY 2.0

Un'idea semplice ed eroica. L'iniziativa è di quattro amiche che da anni lavorano nel campo dell'arte; insieme hanno creato da appena due settimane il collettivo "Fimminote", che richiama non a caso il mondo marinaro e letterario di Stefano D'Arrigo con riferimento alle donne marinare commercianti nello Stretto di Messina.

Stefania Galegati, Claudia Gangemi, Marcela Caldas e Valentina Greco hanno iniziato a documentarsi due anni e mezzo fa, prima ancora che l'isola andasse in vendita.

Isola delle Femmine - ph Carlo Columba
Foto di Carlo Columba, CC BY-SA 2.5

"Siamo andate a parlare con gli addetti della Regione e del Comune di Isola delle Femmine per capire quali vincoli ci fossero", dicono le artiste di "Fimminote". Poi anche il consulto con i responsabili della Lipu, presente all'interno della riserva naturale con un monitoraggio costante delle specie di uccelli che la abitano.

Isola delle Femmine - ph Emaval61
Foto di Emaval61 - Opera propria, CC BY-SA 4.0

"Già da tempo pensavamo a un progetto così grande, che potesse ridare una dignità e un nuovo volto a Isola delle Femmine che già nel nome rievoca immaginari leggendari unici - dicono dal collettivo - eppure tuttora resta un avamposto di passaggio per chiunque transita da e verso Palermo. Ci ha ispirato il simbolo che quest'isola custodisce e ci è sembrata una buona idea farne da una proprietà privata un bene rivolto alla collettività".

Isola delle femmine al tramonto  - Foto di Pietro Tranchida
Foto di Pietro Tranchida, Flickr.com, CC BY 2.0

Dalla torre di avvistamento alle vasche romane e i ruderi medievali, l'isolotto è un luogo fertile per la creatività artistica. Eppure l'idea delle quattro artiste non è quella di farne una Casa delle culture. "Non abbiamo ancora chiaro cosa diventerà in futuro - dicono - di certo vorremmo che diventasse un tesoro collettivo capace di destare un interesse culturale. Il nostro al momento resta un atto simbolico di resistenza: siamo quattro donne che hanno deciso semplicemente di lottare per qualcosa che ci appartiene".

"She Is-land" di Stefania Galegati
"She Is-land" di Stefania Galegati

Il conto corrente aperto dall'associazione, compreso il sito internet da cui potere versare la propria quota direttamente online e i social network dell'associazione, saranno già attivo da fine mese. Il primo giorno utile per incontrare le artiste e donare una propria quota sarà il 29 febbraio, alle 12, alla Galleria Pantaleone (corso Vittorio Emanuele, 303) in occasione della mostra "She is-land" dedicata proprio al progetto di acquisto di Isola delle Femmine.

- www.isoladellefemmine.net

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

17 febbraio 2020

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE