Sapete quali sono le destinazioni aeree più popolari d'Italia?

E sapete quanti aerei volano sopra i cieli italiani? Ve lo dice Volo-In-Ritardo.it

04 maggio 2018
Sapete quali sono le destinazioni aeree più popolari d'Italia?

Se ti sei mai chiesto quanti voli operino in Italia ogni anno, devi sapere che al momento ci sono più di 600 tratte aeree che prevedono partenze e arrivi da aeroporti italiani. Il traffico dei passeggeri è in costante crescita e solamente lo scorso anno più di 170 milioni viaggiatori hanno transitato nei 41 aeroporti del Bel Paese.

A livello nazionale, le tratte aeree che collegano i vari aeroporti dello stivale sono ben 83. Secondo le statistiche del traffico aereo italiano pubblicate recentemente dall'Enac, l'ente nazionale per l'aviazione civile, i voli che hanno trasportato più passeggeri sono quelli dall'aeroporto di ROMA FIUMICINO a CATANIA FONTANAROSSA con più di 2 milioni di persone ogni anno. A seguire, troviamo la tratta aerea ROMA FIUMICINO - PALERMO e Roma Fiumicino - Milano Linate, con rispettivamente 1 milione e mezzo e 1 milione e 300 mila passeggeri.

A livello europeo, invece, la rotta più trafficata è quella tra Roma Fiumicino e Barcellona. In seconda e terza posizione, si piazzano le tratte aeree tra l'aeroporto principale della capitale italiana e quello di Amsterdam e Madrid. In totale, ogni settimana, le compagnie aeree operano 398 rotte per collegare l'Italia alle principali città europee. Infine, per quanto riguarda i voli intercontinentali, i collegamenti aerei internazionali sono ben 147. Dalle ultime statistiche sembra che il sogno americano sia ancora al primo posto delle preferenze del popolo italiano: le prime due rotte extraeuropea più trafficate sono infatti Roma Fiumicino - New York e Milano Malpensa - New York. Subito dopo la Grande Mela, la destinazione più ambita è la capitale degli Emirati Arabi, Dubai, che ha visto arrivare solamente lo scorso anno un milione di passeggeri dai principali aeroporti italiani.

- www.volo-in-ritardo.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

04 maggio 2018

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia