Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Torna il Rito della Luce: dedicato ai giovani e al loro futuro

A Motta d'Affermo (ME), ai piedi della grande Piramide torna il rito collettivo ideato da Antonio Presti

04 giugno 2021
Torna il Rito della Luce: dedicato ai giovani e al loro futuro

Foto di Mediaterra - Opera propria, CC BY-SA 3.0

  • Hai una struttura ricettiva o un'attività turistica che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Il Rito della Luce, lo straordinario percorso di "Politica della Bellezza e della Conoscenza", ideato dal mecenate e imprenditore siciliano Antonio Presti e organizzato grazie alla sua Fondazione Fiumara d'Arte, quest'anno torna nei giorni del Solstizio d'Estate, per tutti i week end del mese di Giugno.

Il Rito della Luce è un'esperienza nata nel 2012, che si svolge ogni anno a giugno, nei giorni delle porte solstiziali, quando il sole trionfa sul buio. Il rito avviene nel parco della Fiumara d'Arte dove in questa sola occasione annuale la Piramide 38° Parallelo, in territorio di Motta d'Affermo, viene aperta per favorire al "viaggiatore" uno sguardo elevato e aperto sull'universo.

Piramide 38° Parallelo di Mario Staccioli, Motta d'Affermo

  • Vuoi soggiornare nella provincia di Messina? Scopri le strutture ricettive presenti nel territorio - CLICCA QUI

Un rito collettivo che, dopo la sospensione dello scorso anno a causa della pandemia, torna per "consegnare alle nuove generazioni l'opportunità di riunirsi e scegliere il trionfo della luce. Affinché - spiega Presti - il futuro si nutra del valore della bellezza universale nel suo assurgere a statuto di rito”.

  • Vuoi scoprire i musei, le gallerie, i centri culturali del messinese? CLICCA QUI

La Piramide 38° Parallelo di acciao, alta 30 metri, opera del Maestro Mauro Staccioli, sarà aperta al pubblico tutti i week end di Giugno, e suonerà come un anelito di Speranza con un Rito della Luce dedicato alla Visione del Futuro. "L'armonia universale - dice Antonio Presti - è il soffio che avvolge tutti, il Futuro non va inteso soltanto come paura, incertezza ma come possibilità, prospettiva e nuovo modo di vedere il mondo attraverso la lente diversa e caleidoscopica dell'Arte e della Bellezza".

Il Rito della Luce del 2017

  • Vuoi fare un'escursione nella provincia di Messina? Trova le guide presenti nel territorio - CLICCA QUI

"Sosteniamo questa grande manifestazione culturale - dice il sindaco di Motta d'Affermo, Sebastiano Adamo, parlando del rito della Luce che si è svolto negli anni passati nel paese Messinese - nella consapevolezza che essa rappresenta una grande occasione di sviluppo culturale e turistico".

L'albergo-museo Atelier sul Mare, Castel di Tusa

  • Hai una struttura ricettiva o un'attività turistica che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Quest'anno non ci saranno artisti e performer ma la Piramide, luogo dell'umanità, sarà comunque aperta al pubblico e visitabile liberamente tutti i week end del mese di Giugno, a partire da sabato 5 e domenica 6 (dalle ore 16.00 al tramonto).

Inoltre, nello spazio antistante l'Albergo Museo d'arte contemporanea Atelier sul Mare sarà installato "Il Bosco incantato", sedie sculture di Ute Pyka e Umberto Leone e sarà fruibile il "Cavallo eretico" dell'artista messinese Antonello Bonanno Conti realizzato in acciaio inox.
Ogni giorno, alle ore 12.00, sarà anche possibile visitare le camere d'arte dell'Albergo Museo (ticket d'ingresso 7 Euro).

La Fondazione invita tutti a evitare assembramenti e a rispettare le distanze di sicurezza.

Un viaggio nell'anima, un viaggio nella Fiumara d'Arte (Guidasicilia)

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

04 giugno 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE