Torna Taormina Gourmet: degustazioni e cooking show

Dal 15 al 17 ottobre Extra Limes per esplorare al di là dei confini del gusto

22 settembre 2016
Torna Taormina Gourmet: degustazioni e cooking show

Quarta edizione e tante novità: torna l'appuntamento con Taormina Gourmet per raccontare e degustare le eccellenze dell'enogastronomia italiana.
Dal 15 al 17 ottobre
l'affascinante Taormina si veste da capitale del gusto, ospitando presso l'Hotel Diodoro i protagonisti del wine&food italiano, oltre che i talenti emergenti più interessanti per tessere un racconto dell'enogastronomia, che quest'anno si annuncia ancora più spumeggiante.
Tra gli autorevoli ospiti previsti ci saranno giornalisti dall’Italia e dall’estero, buyer, rappresentanti delle istituzioni, addetti ai lavori e tanti appassionati. Un pubblico selezionato pronto a scoprire le realtà più interessanti nel mondo del vino, della birra e del food.
Ancora una volta è l’occasione per poter degustare grandi vini e conoscere i loro protagonisti con un grande Banco d’Assaggio, che coinvolgerà il 16 e 17 ottobre a Villa Diodoro circa 150 cantine italiane e straniere. Si terranno anche masterclasse e degustazioni a tema con vini prestigiosi e ci sarà la possibilità di esplorare territori e tipologie di vino poco conosciuti.

Due sono le novità che invece riguardano il tema del beverage.
Quest'anno si svolgerà la premiazione del primo Wine Sicilian Award: decine e decine di cantine invieranno alcuni campioni dei propri vini purchè siano DOC Sicilia, DOC Etna, DOCG Cerasuolo di Vittoria, IGT Terre Siciliane. I vini saranno degustati e valutati da un team internazionale di giornalisti enogastronomici guidati dal grande esperto di vino Daniele Cernilli. I vini riconosciuti come migliori, tre per categoria, saranno premiati domenica 16 ottobre alle 19 a Villa Diodoro Hotel.
L’altra novità riguarda il mondo delle birre artigianali.
Al grande Banco di Assaggio (domenica 16 e lunedì 17) ci saranno le birre di circa 30 aziende artigianali italiane e straniere, consentendo la conoscenza di un mondo in grande fermento.
Inoltre due grandi esperti come Kuaska e Schigi guideranno alcune specifiche degustazioni imperdibili con alcune birre artigianali nella giornata di sabato 15 ottobre a Villa Diodoro Hotel.

Per la prima volta tutti gli chef dei cooking show saranno chiamati a interpretare e sperimentarsi attorno a un unico tema: extra limes, oltre il limite.
"Il limite - spiega Fabrizio Carrera, direttore di Cronachedigusto.it e patron della manifestazione - non è solo quello geografico, che pure sarà da stimolo per molti dei partecipanti nella sperimentazione di abbinamenti anche dal carattere estero ed esotico; la sfida che vogliamo lanciare è anche quella che racconta un limite inteso come stereotipo, consuetudine: molti chef studiano  nuovi linguaggi oggi per rivolgersi agli appassionati di cucina gourmet, ma anche a coloro che vogliono riscoprire la tradizione senza cadere nella banalità. Questa è l'idea che vogliamo esplorare con Extra Limes, a cui tutti gli chef partecipanti si ispireranno".
In via di definizione, invece, i giovani talenti che prenderanno parte alla gara tra chef emergenti, che si svolgerà a Zafferana, in coda alla manifestazione.

Il programma, prevede:

  • - Le grandi degustazioni, con verticali e orizzontali di grandi vini e grandi territori del vino.     Quest’anno tra le degustazioni in programma ci sarà un interessante focus sui vini prodotti senza solfiti, le cui aziende aderiscono al progetto Wine Research Team, di cui è consulente scientifico il professor Attilio Scienza.
  • La degustazione di birre artigianali, con Lorenzo Dabove, in arte Kuaska, e Schigi, i massimi esperti di birra conosciuti per l’impegno nella valorizzazione dei prodotti italiani.
  • Il maxi banco d’assaggio, con cantine italiane ed estere, che presenteranno le più interessanti novità.
  • I cooking show, con chef stellati ed emergenti, che realizzeranno i loro piatti per il pubblico, raccontando materie prime, tecniche e abbinamenti al vino. Uno degli appuntamenti sarà dedicato ad una verticale di Parmigiano Reggiano con cinque stagionature diverse.


"Taormina Gourmet" è ideato e organizzato da Cronache di Gusto, magazine online diretto da Fabrizio Carrera, in collaborazione con Elettrolux, Consorzio Parmigiano Reggiano, Consorzio Aceto Balsamico di Modena, LookOut, Diam, Business Strategies. Sponsor tecnici: Riedel, Gaja distribuzone, Ice Cube, Mangiatorella, Hysto Caffè, Oleifici Barbera, Trazzere del Gusto, Reputation Lab.

Per maggiori dettagli, seguici sul sito www.taorminagourmet.it e sui social con l’hashtag #TaorminaGourmet

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 settembre 2016

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia