Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Tre storie, tre artisti, tre opere: "Blood Artist" è arrivato a Palermo

Un progetto per sensibilizzare sull'anemia falciforme e sulla talassemia attraverso la street art

22 luglio 2021
Tre storie, tre artisti, tre opere: ''Blood Artist'' è arrivato a Palermo
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Tre storie, tre artisti e tre opere per sensibilizzare sull'anemia falciforme e la talassemia, patologie ereditarie del sangue - che, seppur endemiche in Sicilia, ancora oggi restano poco conosciute - e sull'importanza della donazione di sangue, un gesto semplice che rappresenta un salvavita per questi pazienti insieme alle terapie.

Con questo obiettivo ha fatto tappa a Palermo la campagna nazionale "Blood Artists", promossa da Novartis in collaborazione con AVIS, Fondazione "Leonardo Giambrone", UNIAMO e UNITED onlus e con il patrocinio del Comune di Palermo, Associazione Piera Cutino e FASTED Palermo Onlus.

  • Stai cercando medici specialisti in ematologia? Trova quelli presenti in Sicilia - CLICCA QUI

L'iniziativa mette al centro i pazienti con emoglobinopatie che diventano protagonisti di opere di Street Art per raccontare la loro storia e la gestione quotidiana di queste patologie genetiche ed ereditarie che hanno un forte impatto emotivo, sociale e fisico per chi ne è affetto.

Globulo rosso falciforme

  • Scopri gli ospedali e le cliniche presenti in Sicilia - CLICCA QUI

Secondo i dati dell'Osservatorio Epidemiologico della Regione Sicilia, sono 11681 le persone con talassemia e 6622 i pazienti in cura per anemia falciforme e talassodrepanocitosi. Un numero considerevole soprattutto rispetto all'anemia falciforme, i cui casi in Italia con un quadro clinico grave sono circa 2.500-2.800, sebbene gli esperti pensano ad un sommerso importante pari a circa 7.000 pazienti3.

I murales che raccontano le storie di tre pazienti palermitani sono stati realizzati da tre artisti siciliani sul muro di viale Regione Siciliana Nord Ovest (nel tratto tra via La Loggia e via Altarello).

La storia di Maria

La storia di Maria dipinta da Laura Pitingaro

L'artista Laura Pitingaro rappresenta la storia di Maria, 58 anni, con talassodrepanocitosi. Immagina Maria su un'altalena che dondola tra i momenti di "buio" caratterizzati dalle crisi dolorose improvvise causate dalla patologia, e i "momenti di luce" in cui riesce a vivere serenamente, felice. Anche i fiori dell'immagine hanno un loro significato: in basso quelli a forma di globulo rosso a falce rappresentano la patologia, mentre il fiore grande, che sorregge Maria, simboleggia il supporto della famiglia adottiva nel percorso terapeutico e di scoperta della diagnosi durata ben 19 anni.

La storia di Giovanni

La storia di Giovanni dipinta da Roberto Collodoro

Roberto Collodoro, street artists di Gela, disegna la storia di Giovanni, 48 anni, con talassodrepanocitosi. "Life", ovvero la vita, è il titolo dell'opera perché è questo l'elemento centrale per il paziente e la sua storia. L'esistenza di Giovanni è infatti caratterizzata dalla malattia ma anche dalla gioia di essere diventato padre di Alessandra, dopo tanti tentativi. Lei che adesso è "la sua vita, la sua amica, la sua complice, il suo tutto".

La storia di Antonina

La storia di Antonina dipinta da Pupi Fuschi

Pupi Fuschi, artista palermitana, raffigura la storia di Antonina, 45 anni, paziente con talassemia. Il filo rosso che diventa l'elemento caratterizzante dell'opera rappresenta sia l'ereditarietà della patologia sia il supporto che la paziente ha ricevuto dalla sua famiglia, riuscendo a trovare, negli anni, una stabilità tra le terapie, le trasfusioni di sangue e il desiderio di realizzarsi come madre e donna.

------------------------------------------------------------------------------

1 https://www.notaloneinsicklecell.com/it/impact-of-pain-crises/
2 report registro siciliano talassemia ed emoglobinopatie (reste) – dicembre 2020
3 THE GREATALYS (GENERATING REAL WORLD EVIDENCE ACROSS ITALY IN SDC): EHA library. Andrea Fiocchi c. jun 9 2021; 324437 (ehaweb.org)

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 luglio 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE