Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Tutti a pedalare! Nel 2021 è boom di biciclette ed eBike

Si fa sempre più forte l'interesse degli italiani per la mobilità sostenibile e i veicoli alternativi

23 giugno 2021
Tutti a pedalare! Nel 2021 è boom di biciclette ed eBike
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Sebbene l'auto continui ad essere il mezzo preferito dagli italiani per gli spostamenti urbani e quelli fuori porta, l'interesse per i veicoli alternativi e sostenibili aumenta sempre più. Oggi, biciclette e monopattini sono presenti in oltre metà delle famiglie italiane, con una media di due veicoli per nucleo. Una tendenza in crescita grazie anche agli incentivi previsti dal bonus mobilità messi a disposizione dal Governo.

  • Vuoi comprare una bicicletta? Trova il negozio più vicino a te - CLICCA QUI

Recentemente Bva Doxa ha realizzato una ricerca per l'osservatorio "ChangeLab Italia 2030" da cui emerge che il 35% degli intervistati è favorevole a limitare al massimo, se non addirittura abolire, l'uso dei veicoli inquinanti in città.

Ovviamente, non possiamo ancora paragonarci ad Amsterdam o Copenaghen, però, se a questi dati aggiungiamo le misure governative a favore della mobilità sostenibile presenti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che prevedono la realizzazione, nei prossimi anni, di 570 km di piste ciclabili urbane e di 1.250 km di piste ciclabili turistiche, i margini di miglioramento sono veramente molto ampi.

  • Vuoi noleggiare una bicicletta? Trova il posto più vicino a te - CLICCA QUI

Stando sempre ai numeri, risulta che negli ultimi 12 mesi si è assistito ad un vero e proprio "boom" della mobilità elettrica su due ruote: il mercato delle e-bike è cresciuto del 20% in un solo anno, con oltre 40 mila pezzi in più venduti rispetto al 2019 ed un import che ha segnato addirittura un +67%.

Se consideriamo l'ultimo quinquennio, le e-bike hanno quintuplicato i dati di vendita, passando da poco più di 50mila pezzi annui ai 280mila del 2020: un'impennata che ha allargato la platea e che apre ulteriori prospettive di sviluppo per l'industria del settore e la sua filiera.

  • Cerchi biciclette e accessori per il ciclismo? Trova l'articolo che fa per te - CLICCA QUI

Uno sviluppo che ha comunque interessato tutta l'industria della bici, che immesso sul mercato una miriade di modelli adatti ad accontentare una straordinaria molteplicità di esigenze e i gusti. E proprio per "fronteggiare" quello che sembra essere diventato un fenomeno di costume - paragonabile a quello che è stato lo smartphone -, vogliamo offrirvi qualche consiglio per scegliere la bicicletta giusta e non cadere nella tentazione di acquistare, inutilmente, biciclette dalle geometria fantascientifiche e piene di gadget...

CITY BIKE

CITY BIKE

È la soluzione ideale in città grazie all'assetto di guida confortevole, ai parafanghi e al paracatena che vi eviteranno di sporcarvi, alle ruote adatte ad ammortizzare le asperità delle vie dei centri storici (sampietrini, pavé, rotaie del tram). Un cambio, solitamente a sette velocità, permette, inoltre, di affrontare anche brevi salite senza sudare. Adattissima anche alle gite fuori porta.

MOUNTAIN BIKE

MOUNTAIN BIKE

È fatta per salite e discese su sentieri, sterrati, terreni sconnessi. Costosa e leggera, non sostituisce però una gamba allenata. Non cedete, quindi, troppo presto alle lusinghe di bici ultratecnologiche e super ammortizzate: per iniziare una bici mono-ammortizzata va più che bene.

BICI PIEGHEVOLE

BICI PIEGHEVOLE

Super cool, molto costose, sono veri capolavori di ingegneria meccanica: si aprono e chiudono in venti secondi. Ultrasottili e maneggevoli, sono perfette da infilare nel bagagliaio o da caricare in treno, risolvono alla radice anche il problema dei furti.

BICI DA CORSA

BICI DA CORSA

I telai delle bici da corsa possono essere di diversi tipi: indistruttibile e dalle grandi prestazioni l'acciaio; confortevole anche su terreni accidentati e, oggi, con un ottimo rapporto performance/prezzo il carbonio; economico, ma poco confortevole sulle lunghe distanze l'alluminio. Il budget di spesa raccomandato è compreso fra i 600 e gli 800 euro.

E-BIKE

E-BIKE

Non abitate in pianura e non potete evitare salite più o meno lunghe e più o meno ripide? Vi piacerebbe muovervi in bici, ma la forma fisica lascia a desiderare? La risposta alle vostre esigenze è la e-bike, la bici a pedalata assistita dotata di un piccolo motore elettrico. Come funzionano? Le caratteristiche essenziali sono, ovviamente, il motore elettrico e le pile, le migliori delle quali sono oggi quelle al litio, che si caricano in due ore e mezzo a una normale presa di corrente casalinga e assicurano un'autonomia dai 40 ai 150 km.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 giugno 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE