Visita la Valle dei Templi con Google Street View

Con la mappatura fotografica di Google il Patrimonio Unesco si è aperto al mondo

10 febbraio 2017
Visita la Valle dei Templi con Google Street View

Volevate andarci ma per tutta una serie di motivi non ci siete riusciti? Niente paura! La Valle dei Templi è su Google Street View. Grazie alla collaborazionne del Parco archeologico Valle dei Templi, Google la scorsa primavera ha mappato fotograficamente l'intero sito utilizzando uno strumento molto particolare: il Trekker, uno speciale zaino dotato di 15 fotocamere che scattano foto ogni 2,5 secondi.
Elaborate e verificate, le immagini fotografiche sono consultabili online su Google Street View.
Insomma, gli utenti di tutto il mondo posso godere delle bellezze della Valle dei Templi, dichiarata nel 1997 dall'Unesco "Patrimonio mondiale dell'Umanità", sul proprio tablet o smartphone. Allo stesso tempo, le istituzioni e gli enti turistici possono sfruttare questo servizio per valorizzare il territorio nelle proprie attività promozionali.

Le immagini dell'antica Akragas si aggiungono alle Special Collects di Street View realizzate in questi anni che per la Sicilia già includono, tra gli altri, l'Etna e le spiagge delle isole Egadi ed Eolie.
Google ha così confermato il proprio impegno per valorizzare le eccellenze italiane sul web attraverso la tecnologia. Un’iniziativa del colosso americano che si va ad aggiungere ai programmi di formazione attivi in diverse province siciliane per diffondere le competenze digitali tra le imprese e alle attività del Google Cultural Institute per valorizzare le bellezze artistiche e culturali della Regione Sicilia (su google.com/madeinitaly), rendendole accessibili a chiunque abbia una connessione a Internet nel mondo.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

10 febbraio 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia