Giardino privato

disponibile
CONDIVIDI:

 

Anno di progettazione: 2008
Anno di realizzazione: 2009
Luogo di realizzazione: Mascalucia (CT)
 
 
Riqualificazione di un giardino privato alle pendici dell’Etna.
La collocazione di una ampia piscina nel giardino dell’abitazione diventa espediente per riqualificare l’intero spazio verde che abbraccia su tre fronti la villa. Il progetto prevede la realizzazione di un giardino tipicamente mediterraneo valorizzando un’antica tecnica costruttiva che domina i paesaggi pedemontani etnei, la muratura a secco in conci di pietra lavica. Sono stati infatti ripresi gli antichi terrazzamenti che dall’abitazione degradano dolcemente verso l’area piscina, rivedendone le quote e collegandoli fra loro con delle scale in pietra lavica e intonaco bianco, quest’ultimo volutamente in netto contrasto con i toni scuri del basalto locale.
Ogni terrazzamento viene dedicato ad un’essenza: lavanda, hypericum calycinum, geranio,… In prossimità della casa un piccolo giardino degli aromi, un vero e proprio giardino nel giardino tutto da scoprire.
Vengono inoltre esaltati nella loro posizione originaria, acquistando la funzione di fulcri nel passaggio dalla terrazza al giardino e dal giardino alla piscina, il noce e il melograno già presenti.
A bordo piscina, sui due fronti, un’area party, da condividere con gli amici, e un ben esposto ma riservato solarium per i padroni di casa.

Dove trovare Architetti - studi attorno a Grammichele (CT)