Villa privata

disponibile
CONDIVIDI:

 

Residenza Unifamiliare in Villa
Anno di progettazione: 2007
Progetto da realizzare
Luogo di realizzazione: Vizzini
 
Residenza unifamiliare immersa nel verde del paesaggio ibleo.
Architettura contemporanea che si esprime con la composizione di singoli e ben definiti volumi, attraverso la purezza delle forme, e si staglia in maniera netta e decisa nel paesaggio rurale.
Dalle caratteristiche del terreno il progetto prende le mosse adagiando, sul leggero pendio esistente, i nuovi volumi all’interno dei quali si articola lo spazio domestico.
L’intera residenza si sviluppa al piano terra dell’edificio composta da un ampio pranzo-soggiorno sul quale si affaccia la cucina e la grande scala in legno che funge da fulcro dell’intera abitazione, essa infatti, oltre a permettere di raggiungere le due ampie terrazze, funge da quinta, creando uno spazio filtro tra la zona giorno e la zona notte.
La zona living gode di un ampio portico in legno lamellare che si sviluppa lungo tutto il prospetto che, oltre a proteggere gli ambienti dall’abbagliamento dei raggi solari, con la sua copertura in elementi fotovoltaici orientabili rende quasi energeticamente autonoma l’abitazione.
I tre volumi sono così coperti, da una soluzione a terrazza quello che ospita la zona pranzo e con tetto a falde gli altri due. Il corpo che si sviluppa lungo il prospetto ovest lascia spazio ad un’altra piccola terrazza che permette l’affaccio verso il fronte panoramico.
Il giardino verrà realizzato mettendo a dimora solo specie autoctone, ormai integrate nella memoria storica e nella percezione visiva del paesaggio extraurbano.

Dove trovare Architetti - studi attorno a Grammichele (CT)