PNEUMATICI RUN FLAT ANTIFORATURA

disponibile
CONDIVIDI:

 

Com'è fatto un pneumatico run on flat
 

 

TECNOLOGIA
Poiché è il risultato della tecnologia più innovativa, Run On Flat subirà in futuro nuovi aggiornamenti. Il primo stadio di sviluppo, testato e certificato, è già disponibile sul mercato e prevede fianchi rinforzati insieme ad un sistema di monitoraggio della pressione (TPMS). In un futuro non lontano, i tuoi Run On Flat saranno in grado di avvisarti quando dovranno essere sostituiti poiché ormai consumati. Inoltre saranno in grado di indicarti la stazione di servizio più vicina, la quale sarà automaticamente avvisata via satellite (Sistema GPS) del tuo arrivo e quindi sarà preparata a darti il miglior servizio possibile.
Il pneumatico Run On Flat è un pneumatico con caratteristiche extra considerevoli: se necessario, può essere utilizzato per 80 chilometri e fino ad 80Km all'ora anche con uno gonfiaggio minimo, o addirittura nullo. Così, perfino con una totale perdita della pressione, Run On Flat permette al guidatore di continuare a guidare fino a giungere in un posto sicuro dove poter controllare il pneumatico.
 

Cos'è la tecnologia RUN FLAT?

I pneumatici RFT consentono all’automobile di proseguire la marcia, per una distanza e ad una velocità massime stabilite, anche in seguito ad un’improvvisa perdita di pressione. Inoltre, questi pneumatici eliminano la necessità della ruota di scorta, contribuendo ad un ulteriore risparmio nei consumi di carburante grazie alla diminuzione del peso del veicolo. Con gli pneumatici RFT viene meno anche la necessità di sostituire il pneumatico forato a bordo strada, azione pericolosa in talune circostanze.

La sicurezza è al primo posto per l'industria automobilistica. Dopo le cinture di sicurezza, l'ABS e gli airbag, i produttori di automobili hanno ora sviluppato sistemi attivi di assistenza alla guida, come il controllo della trazione ed i programmi computerizzati di controllo della stabilità. Ancora più di recente, sono apparsi come equipaggiamento optional nuovi sistemi di monitoraggio della pressione dei pneumatici (TPMS); strettamente collegato a questo sviluppo, i pneumatici con la Run Flat Technology (RFT) sono un ulteriore passo avanti nella sicurezza delle automobili e degli automobilisti.
 

Tecnologie Run Flat

Esistono due tipologie di sistemi RFT, entrambi commercializzati. Il pneumatico autoportante RFT (sistema SSR) è dotato di fianchi rinforzati, in grado di reggere il peso della vettura anche con pressione pari a zero. Questi pneumatici contribuiscono al mantenimento del comfort e ad una eccezionale maneggevolezza, e sono particolarmente adatti per veicoli di grande cilindrata, equipaggiati con pneumatici ribassati (cerchi compresi tra 16” e 19”).

La seconda tecnologia presente sul mercato è il “Support Ring”, in cui l’effetto Run Flat è garantito dalla presenza di un anello interno che sostiene il veicolo in caso di perdita di pressione, garantendo il fissaggio del tallone del pneumatico al cerchio. Questo sistema offre prestazioni migliori se utilizzato con pneumatici per vetture e SUV con profilo alto. Tutti i pneumatici RFT possono essere installati su cerchi di tipo convenzionale.

La sicurezza, il comfort e la convenienza della Tecnologia Run Flat

Non è difficile capire come mai sempre più produttori di automobili montino pneumatici RFT ai loro nuovi modelli. Il primo vantaggio per la sicurezza è dato dal fatto che se un veicolo in movimento subisce una rapida perdita di pressione del pneumatico, l'RTF fa in modo che il conducente riesca a mantenere il controllo e ad evitare una potenziale situazione fatale. In secondo luogo i pneumatici RTF danno la possibilità al conducente di lasciare l'area a rischio, proseguire il viaggio ed evitare il pericoloso ribaltamento del veicolo sulla strada. RFT offre anche più comfort e convenienza agli automobilisti. Entro la velocità specificata e i limiti di distanza (solitamente 80 kmh e fino a 80 km), il conducente può scegliere se completare il suo viaggio o viaggiare fino alla più vicina area di servizio qualificata, senza preoccuparsi di dover cambiare la ruota sgonfia. Un ulteriore vantaggio è che RFT fa risparmiare solitamente sul peso, eliminando il bisogno di dover trasporare un pneumatico di scorta. Naturalmente, lo spazio libero creato dall'eliminazione della tradizionale ruota di scorta da ai produttori di auto opportunità extra di designa ed offre all'utente finale più spazio per caricare. Un sistema di monitoraggio della pressione del pneumatico (TPMS) è obbligatorio per tutti gli equipaggiamenti RTF.

 

Dove trovare Autofficine, gommisti e autolavaggi - attrezzature attorno a Piazza Armerina (EN)

Altre proposte di Autofficine, gommisti e autolavaggi - attrezzature attorno a Piazza Armerina (EN)