Sindrome del tunnel carpale - riabilitazione

disponibile
CONDIVIDI:

 

SINDROME DEL TUNNEL CARPALE
 
La sindrome del tunnel carpale è la più frequente tra tutte le sindromi canalicolari dovuta ad una compressione del nervo mediano al tunnel carpale.
L’ incidenza maggiore si ha dopo i 40 anni, il sesso femminile è colpito 2 volte di  più rispetto a quello maschile.
Il quadro clinico è rappresentato da diverse fasi:
 
Fase irritativa: i sintomi sono più frequenti durante la notte.
  • Parestesie (formicolii), frequenti alle prime 3 dita.
  • Sensazione di dolore e torpore alle prime tre dita
  • Difficoltà di esecuzione di movimenti fini
Fase compressiva:
  • Le parestesie sono continue
  • Ipotrofia dei muscoli tenari
  • Ipoestesia sul territorio del mediano
Fase della paresi:
  • atrofia dei muscoli tenari
  • riduzione o assenza dei movimenti di opposizione ed abduzione del pollice
  • il pollice appare atteggiato in adduzione (mano da scimmia)
  • riduzione della sensibilità tattile, termica e dolorifica.
 
Diagnosi
La valutazione clinica della sindrome avviene attraverso la raccolta dei sintomi lamentati dal paziente e attraverso manovre semeiotiche come quella di Phanel e di Tinel. Gli esami strumentali consentono di porre diagnosi di malattia con certezza attraverso l'utilizzando l'EMG (elettromiografia).
 
Trattamento
Trattamento conservativo
  • Farmaci antinfiammatori non steroidei, hanno dimostrato scarsa efficacia.
  • Ridurre o sospendere le attività che favoriscono l’ evoluzione della STC (tutti i lavori manuali che determinano una prolungata flessione od estensione del polso).
  • Uso di uno Splint che tenga il polso in posizione neutra (viene indossato più frequentemente durante la notte).
  • FKT: ultrasuoni, ionoforesi, laser, che possono migliorare i sintomi , ma non agiscono sulla causa della sindrome.
  • Infiltrazione di cortisone.
 
Trattamento non conservativo
  • Trattamento chirurgico

     

 

CONDIVIDI:

Dove trovare Medici specialisti - fisiokinesiterapia attorno a Niscemi (Caltanissetta)

Altre proposte di Medici specialisti - fisiokinesiterapia attorno a Niscemi (Caltanissetta)

TECARTERAPIA - INDIBA

TECARTERAPIA - INDIBA

Niscemi (Caltanissetta)
noleggio KINETEC (Artromot – K1 classic) movimento passivo continuo CPM

noleggio KINETEC (Artromot – K1 classic) movimento passivo continuo CPM

Niscemi (Caltanissetta)
Medicina Fisica e Riabilitazione

Medicina Fisica e Riabilitazione

Niscemi (Caltanissetta)
Fisiatra

Fisiatra

Niscemi (Caltanissetta)
Ippoterapia

Ippoterapia

Niscemi (Caltanissetta)
Terapia occupazionale

Terapia occupazionale

Niscemi (Caltanissetta)
Colpo di frusta - riabilitazione

Colpo di frusta - riabilitazione

Niscemi (Caltanissetta)
Morbo di Scheuermann

Morbo di Scheuermann

Niscemi (Caltanissetta)
Ginocchio valgo

Ginocchio valgo

Niscemi (Caltanissetta)
SINDROME FEMORO ROTULEA

SINDROME FEMORO ROTULEA

Niscemi (Caltanissetta)
DISTURBI DELL'ARTICOLAZIONE TEMPORO-MANDIBOLARE

DISTURBI DELL'ARTICOLAZIONE TEMPORO-MANDIBOLARE

Niscemi (Caltanissetta)
Le ripercussioni delle malocclusioni sulla postura

Le ripercussioni delle malocclusioni sulla postura

Niscemi (Caltanissetta)
SINDROME DEL PIRIFORME

SINDROME DEL PIRIFORME

Niscemi (Caltanissetta)
Biofeedback (Riabilitazione del pavimento pelvico)

Biofeedback (Riabilitazione del pavimento pelvico)

Niscemi (Caltanissetta)
Incontinenza urinaria femminile - riabilitazione

Incontinenza urinaria femminile - riabilitazione

Niscemi (Caltanissetta)
PROLASSO UTERINO - APPROCCIO RIABILITATIVO

PROLASSO UTERINO - APPROCCIO RIABILITATIVO

Niscemi (Caltanissetta)