TRATTAMENTO PROFESSIONALE D'URTO PER PELLE SENESCENTE, INVECCHIATA E PELLE SECCA

disponibile
CONDIVIDI:

TRATTAMENTO PROFESSIONALE D’URTO PER PELLE SENESCENTE, INVECCHIATA E PELLE SECCA

METODOLOGIA APPLICATIVA COSMETOLOGICA VISO LAURA LANZA

 

 

LAURA LANZA ha predisposto un trattamento d‟urto per combattere gli

inestetismi causati dall‟invecchiamento cutaneo e la pelle secca. Viene sfruttata la

funzionalità extraforte dell‟Acido Mandelico per stimolare il turnover cellulare, i

minerali contenuti nel Lifting Calc Mask per fare aumentare le difese immunitarie

della pelle e infine il collagene contenuto nel Lifting Cream Mask per rimpolpare ,

nutrire e ristrutturare la pelle del viso e collo.

 

SCHEDA APPLICATIVA

IN ISTITUTO

  •   Hidrogel mandelico

  •   Hydrospray remineral

  •   Acido mandelico

  •   Neutralizzante mandelico

  •   Lifting cream mask

  •   Lifting calc mask

  •   Lifting reagent

  •   Cream H20 visage

  •   Dermolifting Biotecnologico

  •   Emulsione Africa gold “Total

    Protection”

  •   Maschera in tnt

  •   Garza per il viso e collo

  •   Dry Wipes (pannetto monouso)

AUTOCURA CLIENTE

  •   Hidrogel mandelico

  •   Hydrospray remineral

  •   Mask excellent gel

  •   Dermolifting Biotecnologico

  •   Cream H2O Visage

  •   Emulsione Africa gold “Total

    Protection”

 

PROTOCOLLO TRATTAMENTO IN ISTITUTO

1) Detergere la pelle con Hydrogel mandelico( 2gr)e risciacquare abbondantemente;


2) Tonificarelapelleutilizzandol‟Hidrosprayremineral,riequilibrantedelph,contenente

estratti vegetali ad azione rinfrescante e disarrossante (calendula, hamamelis, rusco ecc.);

3)  Versare 3 gr circa per il viso di Acido Mandelico in una ciotolina di vetro;

4)  Applicare lAcido Mandelico direttamente sulla pelle con il pennello. Lasciare in posa dai

5 -15 minuti in proporzione allo spessore della pelle;

5)  Asportare il prodotto con una Dry-wipes (pannetto monouso) bagnata, sciacquando

abbondantemente con acqua. E‟ necessario che il prodotto venga completamente asportato;

6)  Applicare il Neutralizzante Mandelico (10 gr ) con la maschera in tnt imbibita ,per

neutralizzare l‟effetto dell‟acido. Lasciare in posa per 2 minuti ,e risciacquare bene con

acqua;

7)  Applicare con un pennello uno strato abbondante di Lifting cream mask, ritagliare la

garza all‟altezza del naso e della bocca e stenderla su viso e collo;

8)  Sciogliere in una ciotola mezza busta di Lifting calc mask, con 5 ml di Lifting reagent

diluito con 80 ml di acqua, lasciare in posa 30 minuti; staccare il calco quando è indurito;

9)  I residui del Lifting Cream Mask vanno fatti assorbire con movimenti circolari e manovre

tonificanti;

10)  Concludere il trattamento applicando sulla pelle il Dermolifting e la Cream H2O Visage ;

11)  Èimportante applicare a conclusione del trattamento l‟ Emulsione Africa gold “Total

protection, un prodotto protettivo/coprente contenente filtri UVA-UVB (Africa Gold).

 

  1. CONSIGLI UTILI

  • Trattamenti consigliati da 2 a 6 secondo la gravità dell‟ inestetismo.

  • -  Frequenza 1 seduta alla settimana per le pelli rugose e senescenti, ogni 15 giorni per le

    pelli meno rugose e senescenti.

  • -  PER ENTRAMBI GLI INESTETISMI CONSIGLIARE IL RICHIAMO DEL

    MANTENIMENTO MENSILE. 

Dove trovare Istituti di bellezza attorno a Catania (CT)

Offerte & Promozioni di aziende che propongono Istituti di bellezza