CAVITAZIONE (Ultrasuoni)

disponibile
CONDIVIDI:

CAVITAZIONE (Ultrasuoni) per il trattamento delle adiposita' localizzate che puo' essere associata ad infiltrazioni di Fosfatidilcolina

Il  trattamento delle adiposità localizzate con gli ultrasuoni (CAVITAZIONE) può dare dei risultati abbastanza soddisfacenti ma è fondamentale che il  paziente segua attentamente determinate regole qui di seguito riportate.

1)      il giorno prima del trattamento e durante tutto il ciclo si deve eseguire una dieta povera di grassi e bere molta acqua (almeno 2 L al giorno)

2)      dopo ogni trattamento e almeno 2 volte alla settimana è importante eseguire massaggi linfodrenanti

3)      non stare molto tempo seduti, un minimo di attività fisica (passeggiate, salire le scale a piede,..) aiuta molto a drenare i liquidi e i grassi in eccesso.

Esempio di dieta tipo:

-          colazione: è il pasto principale della giornata, non bisogna mai saltarla, deve essere abbondante ed energetica. E’ l’unico momento della giornata in cui ci si può concedere una trasgressione (dolci, cioccolata)

-          spuntino: è importante per non arrivare a pranzo con molta fame, deve essere a base di frutta fresca o verdura o un ghiacciolo alla frutta

-          pranzo: è bene consumare a pranzo la maggior parte della quota di carboidrati della giornata, per cui è consigliato una porzione di pasta o riso con sughi semplici e a base di verdure e un insalata. Se si pranza fuori casa può andar bene un panino con salumi (tipo prosciutto,bresaola, fesa di tacchino) o con tonno al naturale.

ATTENZIONE IL PANINO E’ UN PRANZO COMPLETO PER CUI LA CENA NON VA RINFORZATA!

-          spuntino:  è importante per non arrivare a cena con molta fame, deve essere a base di frutta fresca o verdura o un ghiacciolo alla frutta

-          cena: deve essere leggere e apportare una buona quota proteica, quindi si consiglia una porzione di carne, preferibilmente bianca, o di pesce accompagnata da insalata. Quando si cena al ristorante si deve evitare il primo e l’antipasto e   preferire sempre un secondo di carne o di pesce alla griglia o al forno, oppure un insalata di mare, accompagnando con al massimo una fetta di pane

 

DA EVITARE: bevande gasate, zuccherate e alcoliche, fritture e formaggi.

Dove trovare Medici specialisti - chirurgia plastica e ricostruttiva attorno a Messina (ME)

Altre proposte di Medici specialisti - chirurgia plastica e ricostruttiva attorno a Messina (ME)