Infiltrazione ginocchio

disponibile

Link esterno

CONDIVIDI:

Cosa significa il termine infiltrazione?

Infiltrare significa mettere un farmaco vicino all’esatto punto dove serve. L’efficacia è proprio legata al fatto che l’infiltrazione mette tutta la dose di farmaco proprio sul bersaglio.

 

Fa male eseguire un’infiltrazione?

Il dolore non è peggiore di quello che si avverte facendo una normale puntura nel sedere.

 

Che farmaco viene utilizzato durante un’infiltrazione?

Non tutte le infiltrazioni sono uguali. La tendenza moderna è di utilizzare sempre di più una sostanza chiamata acido jaluronico che è una lunga molecola con proprietà lubrificanti, nutritive e antinfiammatorie naturali. Questa sostanza è prodotta normalmente nelle articolazioni sane dal nostro organismo e aggiungerla in un’articolazione malata significa farle credere immediatamente di stare bene ripristinando le sue normali funzioni.

 

Il cortisone viene anche usato, ma solo in caso di gonfiore o infiammazioni molto intense e quando si cerca un sollievo molto rapido da un dolore intenso. Comunque lo si fa meno rispetto al passato e con dosi molto inferiori a quelle che possono produrre un danno sull’articolazione.

 

 Tutti possono fare le infiltrazioni? Devo dire qualcosa sulla mia salute al medico prima di farmi pungere?

Il medico deve sapere se avete delle allergie, se prendete farmaci anticoagulanti che fluidificano il sangue, se soffrite di diabete oppure se avete un problema agli occhi chiamato glaucoma.

 

Che rischi corro a infiltrarmi?

I rischi dell’infiltrazione sono quelli di un’infezione legati alla puntura e di reazioni di intolleranza al farmaco usato che possono essere sospettate se avete già avuto un problema di allergia nel passato. Qualche caso molto raro ha una reazione infiammatoria acuta detta “pseudo-settica” con gonfiore arrossamento e vivo dolore. Tale stato si tratta con ghiaccio, antinfiammatori e riposo. Se avete una reazione estremamente dolorosa dopo la puntura avvertite il vostro medico.

 

Quando vengo a fare l’infiltrazione devo farmi accompagnare?

Dopo la puntura sarete in grado di tornare a casa da soli, senza bisogno di essere accompagnati.

 

Nei giorni seguenti la puntura avrò qualche limitazione?

Potrete svolgere tutte le normali attività ma il consiglio è di evitare attività pesanti per 24 ore. Un po’ di fastidio è normale ed è dovuto alla presenza del farmaco nell’articolazione. Se provate dolore nel sito di infiltrazione usate del ghiaccio localmente per 20 minuti con una protezione. Se il dolore fosse molto intenso e non si risolvesse in 24 ore contattate il vostro medico per essere rivalutati.

Dove trovare Medici specialisti - fisiokinesiterapia attorno a Niscemi (CL)