Medicina Fisica e Riabilitazione

disponibile
CONDIVIDI:

 

La dicitura Medicina Fisica e Riabilitazione si riferisce alla branca della Medicina che si occupa della diagnosi, terapia e riabilitazione della disabilità conseguente a varie malattie invalidanti. Si tratta soprattutto di malattie che comportano una limitazione dell'attività e restrizione della partecipazione attraverso la riduzione della funzione motoria, cognitiva o emozionale.
In Italia, per ottenere il titolo di Medico Specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione è necessario, previo possesso della laurea in Medicina e Chirurgia e del titolo professionale di Medico Chirurgo, aver superato un corso di studi di quattro anni (scuola di specializzazione) in un centro ospedaliero universitario debitamente accreditato dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) e dal Ministero della Salute.
Il Medico Specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione è il Fisiatra che opera equipe con il Pediatra, il Neurologo, l'Otorinolaringoiatra, il Neuropsichiatra infantile, l'Ortopedico, lo Psicologo, il Reumatologo, e più specificamente multidisciplinare  con il Fisioterapista, il Logopedista, il Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, il Neuropsicologo, l'Infermiere e altre figure. Individua il protocollo medico specialistico riabilitativo e le modalità e la durata delle prestazioni di medicina fisica e riabilitativa, attraverso la visita fisiatrica e la compilazione della cartella clinica. E' responsabile del progetto riabilitativo e ne coordina gli interventi tecnici, effettua la diagnosi della menomazione causa della disabilità, la diagnosi funzionale e la prognosi riabilitativa.
L'atto medico del fisiatra si concretizza nelle prestazioni diagnostiche e valutative, terapeutiche (farmacologiche o strumentali) e riabilitative.

Dove trovare Medici specialisti - fisiokinesiterapia attorno a Niscemi (CL)