Mesoterapia - riabilitazione

disponibile
CONDIVIDI:

 

Mesoterapia
La mesoterapia è una metodica terapeutica che consiste nell'iniezione intradermica, loco-regionale, di piccolissime quantità di farmaci.
Non si tratta quindi di una "medicina alternativa", ma di una via di introduzione alternativa di farmaci nell' organismo, che si avvicina ai concetti delle vie parenterali più frequentemente usate, quali l'intramuscolare e l'endovenosa.
Analizzando più in dettaglio i concetti osserviamo che:
- è una tecnica di iniezioni,
- queste iniezioni vengono eseguite nel derma o nell'ipoderma superficiale
- i tessuti che maggiormente si giovano del trattamento sono di natu­ra mesodermica da cui il nome di Mesoterapia
- le dosi dei farmaci iniettati sono basse
- i farmaci sono quelli normalmente utilizzati dalla Farmacopea Ufficiale.
In conclusione ci troviamo di fronte a un atto medico sotto tutti gli aspetti, in quanto comporta la formulazione di una diagnosi corretta e la conseguente scelta dei farmaci più appropriati. Il suo campo di azione comprende varie patologie a espressione loco-regionale:
·        Rachialgie
·        Coxartrosi
·        Gonartrosi
·        Periartrite scapolo omerale
·        Rizartrosi
·        Artrosi delle mani
·        Affezioni del piede
·        Sindrome del tunnel carpale
·        Sindrome mio fasciale
·        Osteoporosi

Dove trovare Medici specialisti - fisiokinesiterapia attorno a Niscemi (CL)