Sagra del Pistacchio a Bronte (CT)

disponibile
20,00 €

Link esterno

CONDIVIDI:

XXIX Sagra del Pistacchio

EXPO DEL PISTACCHIO 2018
SI SVOLGERà IN DUE WEEK-ENDS:

Venerdì 28 - domenica 30 Settembre / Venerdì 5 - domenica 7 Ottobre

Come ogni anno in questi due fine settimana la città di Bronte si trasformerà in una naturale vetrina del suo verde pistacchio che, per gusto, bontà e caratteristiche, è unico al mondo.

“Samo già al lavoro – afferma il sindaco Calanna – per organizzare l’evento principe della nostra Città. Siamo certi che sarà una grande festa e soprattutto la migliore occasione per assaggiare il verde pistacchio”.

PISTACCHIO

Il pistacchio caratterizza Bronte e l’ha resa famosa in tutto il mondo. 
Introdotto dai saraceni intorno gli anni 1000, ha occupato qualcosa come 4000 ettari di territorio 
per una produzione biennale che si aggira intorno alle 32 tonnellate.

Circa l’1% della produzione mondiale, ma con il vantaggio di essere coltivato sull’Etna 
dove sole e linfa vitale gli regalano un gusto unico, dall’elevato 
valore nutrizionale e dal riconoscibilissimo colore verde.

Ciò ha permesso ai pasticceri ed ai cuochi brontesi 
di dare prova di grande abilità, ed oggi il pistacchio di Bronte
 si vende anche a New York.

Famosi la filletta, il gelato, i cannoli e la torta al pistacchio.

LA FRUTTA FRESCA

L’agricoltura a Bronte non è solo pistacchio. Nella valle dell'Alto Simeto oltre 1000 ettari di terreno è dedito alla coltivazione di pere e pesche.

Fra le pere, la varietà più coltivata è la Coscia, ma sono presenti anche altre va­rietà. Famose anche le pesche a pasta gialla e sopratutto la pesca Tabac­chie­ra dell'Etna, riconoscibile perché di forma schiacciata con la buccia rosso vivo e la polpa bianca. Anche in questo caso il terreno dell’Etna conferisce al frutto un odore intenso ed un sapore dolce delicato ed unico

Informazioni prese dal sito (Bronte insieme)

CONDIVIDI:

Dove trovare Servizi al turismo attorno a Villabate (Palermo)

Offerte & Promozioni di aziende che propongono Servizi al turismo