Pellegrinaggio a San Giov.Rotondo

disponibile
230,00 €
CONDIVIDI:

PRENOTA ORA IL TUO PELLEGRINAGGIO CON NOI!

CHIAMA ORA 3278257936

ULTIMI POSTI DISPONIBILI

 

Pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo

DAL 19 AL 22 SETTEMBRE 2018

 

PRENOTA ORA IL TUO PELLEGRINAGGIO CON NOI!

CHIAMA ORA 3278257936

ULTIMI POSTI DISPONIBILI

ITINERARIO
1° Giorno - In mattinata raduno dei partecipanti, sistemazione
in Pullman G.T. e partenza per la Puglia.
Sosta lungo il percorso per pranzo libero. Arrivo in serata,
in Hotel 3* o 4* stelle e sistemazione in camere
riservate con servizi. Cena e pernottamento.

2° Giorno - Colazione in Hotel. Intera giornata dedicata
alla visita del Santuario di Padre Pio, dei suoi cari
ricordi e della STANZA D’ORO, dov’è esposto il corpo
di Padre Pio. Possibilità di partecipare alla SS. Messa
e alla Via Crucis. Pranzo e cena in Hotel. Serata con
musica dal vivo, balli e animazione, tranne per le partenze
di Venerdì, poiché il Sabato sera è prevista la partecipazione
alla Fiaccolata Eucaristica sul sagrato del
santuario. Pernottamento.

3° Giorno - Colazione in Hotel In mattinata presentazione
dei nuovi programmi turistici e dimostrazione dei
prodotti della Nuova Idea. Pranzo in Hotel. Nel pomeriggio
escursione a Monte Sant’Angelo incantevole borgo
medievale, e visita del Santuario di San Michele Arcangelo,
uno dei luoghi di pellegrinaggio più antichi della
cristianità. Trasferimento a Pulsano e visita della splendida
Abbazia. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

4° Giorno - Colazione in Hotel. Trasferimento nei
pressi di Foggia e visita del meraviglioso Santuario
della Madonna dell’Incoronata. Proseguimento per
Pietrelcina e visita dei luoghi sacri dove nacque e visse
da giovane Padre Pio. Trasferimento a Piana Romana e
visita della Cappellina delle Stigmate, che custodisce
l’Olmo, dove il Frate di Pietrelcina ha ricevuto le stigmate
per la prima volta. Rientro alle località d’origine.

Pranzo libero lungo il percorso.

Proposte di viaggio
Giugno-Dicembre 2018

Partenze dalla Sicilia
Padre Pio
San Giovanni Rotondo - Monte Sant’Angelo
Pulsano - Madonna dell’Incoronata - Pietrelcina
4 GIORNI TUTTO COMPRESO
€ 230,00
www.ippolitoservicebus.it
info@ippolitoservicebus.it
Seguici su
Tel. 091 493060 Cell. 3278257936
Per tutti i viaggi la prenotazione telefonica è obbligatoria - Richiedi la fermata della tua città
* Il deposito cauzionale fa parte della quota complessiva e va versato posta-Pay o bonifico bancario intestato a:
G.Ippolito Service Bus, Banca Intesa San Paolo IT73 I 030 6943 7331 0000 0000 647 indicando nella causale la gita, la data e il numero dei partecipanti
Le quote non comprendono: Mance, facchinaggio, tassa di soggiorno ove richiesta da pagare in loco, tutto quanto non espressamente indicato nei programmi.

 

MAGGIORI INFO SULLE METE
San Giovanni Rotondo, in provincia di Foggia in Puglia, è famoso nel mondo per il fatto di ospitare le spoglie di san Pio da Pietrelcina, frate cappuccino vissuto a lungo nella città.

Monte Sant'Angelo, in provincia di Foggia, in Puglia, celebre per il santuario di San Michele Arcangelo (Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO), è meta di pellegrinaggi dei fedeli cristiani sin dal VI secolo. È sede dell'Ente Parco Nazionale del Gargano.

Manfredonia, in provincia di Foggia, situato nel Parco Nazionale del Gargano, in Puglia. La città deve il suo nome a Manfredi di Sicilia, figlio dell'imperatore Federico II, che la fondò nel XIII secolo. È Sede vescovile dell'Arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo.

 

Alberobello 

I trulli di Alberobello sono “la cartolina” della Valle d’Itria, che comprende la parte meridionale delle murge baresi, a cavallo tra le province di Bari, Brindisi e Taranto. Il paesaggio è fatto di altipiani, colline e distese pianeggianti, punteggiato da centri abitati caratteristici che rendono vivo un territorio con mille ricchezze.

Riconosciuta patrimonio mondiale dell’Unesco, Alberobello si trova a circa 400 metri sul livello del mare. Nella zona monumentale, che comprende il rione Monti e Aia Piccola, si concentrano la maggior parte dei trulli, edificati intorno al XVI secolo. I conti di Conversano, signori della zona in cui oggi sorge Alberobello, fecero costruire abitazioni con la sola pietra a secco, senza malta, in modo tale da identificare queste case come strutture precarie. I contadini però stupirono per maestria e abilità, costruendo edifici indistruttibili, con il tetto a forma conica quasi fossero capanne, ma decisamente solide. Ogni trullo termina con un pinnacolo sulla cima, segno di riconoscimento per le famiglie che lo abitavano.

La costruzione più caratteristica è Casa Pezzolla, un complesso di quindici trulli comunicanti e contigui, che si trova tra piazza del Popolo e il quartiere Aia Piccola. Completamente restaurato nel 1997 è di proprietà del comune pur prendendo il nome dagli ultimi proprietari. In piazza Sacramento sorge invece quello più alto e più completo, il Trullo Sovrano, che con i suoi due piani, raggiunge i 15 metri dialtezza.

CONDIVIDI:

Dove trovare Trasporto pubblico - società di servizi attorno a Villabate (Palermo)

Altre proposte di Trasporto pubblico - società di servizi attorno a Villabate (Palermo)

Offerte & Promozioni di aziende che propongono Trasporto pubblico - società di servizi