Demolizione controllata edifici

disponibile
CONDIVIDI:

 

Demolizione edifici a Catania, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani e Sicilia.
 
Con il termine di “demolizione selettiva” si intende l’insieme di tecniche di decostruzione 
il cui scopo è quello di ottenere frazioni omogenee e valorizzabili, aumentando 
concretamente il livello di riciclabilità degli scarti generati sul cantiere di demolizione, 
qualunque sia la configurazione di partenza dell'edificio, secondo un approccio che 
privilegi l’aspetto della qualità del materiale ottenibile dal riciclaggio. 
Lo smontaggio selettivo degli edifici è finalizzato a mettere a disposizione frazioni 
tendenzialmente monomateriali, adatte al trattamento in appositi impianti di riciclaggio per 
la valorizzazione degli scarti come materie prime secondarie. Quanto più omogeneo è il 
materiale, infatti, tanto più elevate sono le possibilità di un riciclo di alta qualità rispetto a 
un riciclo che veda il materiale sottoutilizzato dal punto di vista delle prestazioni. Frazioni 
omogenee di materiale sono attualmente ottenibili però soltanto al termine della vita utile 
dell'edificio, data la scarsa disponibilità nell'ambito del patrimonio edilizio esistente di Ufficio 
del Commissario Delegato per l’emergenza rifiuti e per la tutela delle acque  in Sicilia 
Capitolo 14  Piano di gestione dei rifiuti in Sicilia  
realizzazioni che siano state in qualche modo  concepite fin dall'inizio per consentire 
un'agevole disassemblaggio finale.  
I due diversi momenti del processo di smantellamento dell'edificio in cui è possibile 
intervenire per giungere a una ripartizione degli scarti in frazioni il più possibile omogenee 
sono: 
 la separazione all'origine con stoccaggio in aree o contenitori separati, prima della 
demolizione vera e propria; 
 la cernita all'interno dei cumuli dei materiali ancora separabili, a demolizione conclusa.  
La separazione delle due frazioni "solo calcestruzzo" o "laterizio più calcestruzzo" nei 
cumuli stoccati all'ingresso degli impianti di trattamento – come si vedrà in seguito – 
afferisce al secondo gruppo di operazioni ma, rispetto ad una se

Dove trovare Scavi e demolizioni attorno a Adrano (CT)