I Sentieri del Buddha - di Melo Minnella

La mostra è sostenuta anche dalla Fondazione Orestiadi e sarà visitabile fino al 3 ottobre

Quando
da venerdì 15 settembre a martedì 03 ottobre 2017
i-sentieri-del-buddha-di-melo-minnella

In occasione della visita di Sua Santità il XIV Dalai Lama a Palermo, verrà inaugurata la mostra fotografica 'Sentieri del Buddha' di Melo Minnella, venerdì 15 settembre alle ore 18.00 presso Palazzo Sant'Elia (Via Maqueda, 81 - Palermo). La mostra è sostenuta anche dalla Fondazione Orestiadi e sarà visitabile fino al 3 ottobre 2017.

Melo Minnella - Inizia negli anni Cinquanta il lungo viaggio di Melo Minnella alla scoperta del mondo. È poco più che ventenne e studia Economia e Commercio a Palermo quando comincia ad esplorare con la sua macchina fotografica l'universo siciliano, interessandosi in particolare all'arte popolare e all'antropologia. Si appassiona ai siti archeologici ed avvia una capillare ricognizione delle feste religiose e del folclore siciliano. Collabora con i più importanti periodici del tempo, soprattutto con II Mondo di Mario Pannunzio, un settimanale che ha fatto scuola nel giornalismo italiano. Il matrimonio con Maria Giuffrè, storico dell'architettura, imprime nuovi indirizzi nella scelta dei suoi temi fotografici, tra i quali si segnala il Barocco siciliano. Dagli anni Sessanta Minnella punta la sua attenzione di fotoreporter anche su civiltà lontane, soprattutto orientali. Il suo grande amore è l'India. Le sue fotografie vengono pubblicate da prestigiose testate straniere come Life, Stero, Schweizer lllustrierte.

Nel 1971 pubblica il suo primo libro, “Sicilia negli occhi”, con un testo introduttivo di Leonardo Sciascia. Seguiranno, negli anni, oltre settanta titoli. Tra gli altri “Pasqua in Sicilia”, “La ceramica Fiorio”, “Viaggio in Sicilia”, “Il giardino incantato di Filippo Bentivegna”, “Giacomo Serpotta”, “Sicilia terra del mito”, “La cucina del Mediterraneo”, “Il Natale in Sicilia”. E ancora, diversi volumi su città siciliane (Erice, Siracusa, Alcamo, Caltagirone, Militello e Mussomeli, la sua città) e sui più importanti monumenti di Palermo. Tra i libri di maggior successo, “Dimore storiche di Sicilia”, “Castelli di Sicilia”, “Isole di Sicilia”, “Cattedrali e chiese di Sicilia”, “La lapa”.

Minnella ha inoltre, firmato reportage per Bell'Italia, Bell'Europa, Airone, Traveller, Dove, Tuttoturismo, Kalòs, Nuove Effemeridi. Inoltre ha esposto in molte città italiane ed estere ed ha tenuto corsi di fotografia presso la Libera Università di Trapani. Alcuni suoi libri sono stati pubblicati anche negli Stati Uniti, in Gran Bretagna, Germania e Giappone. Con Ernesto Di Lorenzo Editore, nella collana Latitudine Sud, ha pubblicato “Bambini... l'altra faccia del mondo” (2009) e “Lo stupore dell'acqua” (2012).

Info
Fondazione Istituto di Alta Cultura Orestiadi
Baglio Di Stefano, Contrada Salinella snc - Gibellina - Tp
Tel. 0924 67844 - Fax 0924 1863365
www.fondazioneorestiadi.it
info@orestiadi.it 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia