Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Terra, Arte e Natura, protagonisti de "Il grande paesaggio" di Gianbecchina

Nel settecentesco palazzo Bongiorno di Gangi, in esposizione ventidue dipinti e otto acquarelli

terra-arte-e-natura-protagonisti-de-il-grande-paesaggio-di-gianbecchina
Quando
da venerdì 01 aprile a giovedì 30 giugno 2022

“Protagonista: Terra Arte e Natura” è il titolo di un grande contenitore di appuntamenti dedicati all’arte e alla cultura legati alla mostra Gianbecchina “Il grande paesaggio”. L’esposizione, inaugurata l'1 aprile nelle sale, affrescate da Gaspare Fumagalli e Pietro Martorana, del settecentesco palazzo Bongiorno di Gangi, raccoglie ventidue dipinti e otto acquarelli. La mostra organizzata dall’Istituzione Gianbecchina con il comune Città di Gangi si potrà visitare fino al 30 giugno.

L’Istituzione Gianbecchina, che già custodisce un patrimonio di un centinaio di opere che lo stesso artista aveva donato nel 1998, si arricchisce di un nuovo tema quello della natura, che il Maestro sambucese, scomparso nel 2001, ha dipinto nell’arco di varie stagioni tra gli anni Ottanta e Novanta.

L’idea della mostra nasce proprio per sottolineare il rispetto verso la natura, il territorio e l’ambiente deturpati dai violenti incendi della scorsa estate che hanno mandato in cenere gran parte dei boschi del territorio. “Protagonista: Terra Arte e Natura” e Gianbecchina saranno fonte di ispirazione anche per alcuni ceramisti siciliani che doneranno le loro opere all’Istituzione di Gangi.

La mostra sarà accompagnata da un catalogo arricchito dai testi di Tanino Bonifacio, Valentina Bruschi e Enzo Randazzo.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia