Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

''Itinerari del Parco dei Miti, tra ambiente e cultura''. I comuni della provincia di Messina per l'ambiente

29 marzo 2008

Un weekend tra natura e cultura: sabato 29 marzo e domenica 30, a Barcellona Pozzo di Gotto e a Furnari, comuni in provincia di Messina, sarà possibile visitare gli atelier dove sono esposti i progetti sull'ambiente realizzati dagli studenti delle scuole dei comuni della provincia di Messina che ricadono sul versante tirrenico. Sarà anche un'occasione per degustare i prodotti tipici del Parco dei Miti ed ammirare due mostre fotografiche.
In programma pure un workshop, una tavola rotonda con l'obiettivo di sviluppare nuovi circuiti ed iniziative ambientali e culturali nell'area del neo costituito "Dioscuri - Parco dei Miti" del quale fanno parte i comuni del Pir 7 (Barcellona Pozzo di Gotto, Basicò, Castroreale, Falcone, Ficarra, Fondachelli Fantina, Furnari, Gioiosa Marea, Librizzi, Mazzarà Sant'Andrea, Merì, Milazzo, Montagnareale, Montalbano Elicona, Oliveri, Patti, Raccuja, Rodì Milici, San Piero Patti, Sant'Angelo di Brolo, Sinagra, Terme Vigliatore, Tripi).

La manifestazione "Itinerari del Parco dei Miti, tra ambiente e cultura" è stata organizzata nell'ambito del progetto "Tindari: principio e sintesi della tradizione e cultura locale", finanziato dall'Unione europea e dell'Assessorato Beni Culturali della Regione Siciliana, in collaborazione con i comuni di Barcellona, Furnari e degli Enti locali del Pir 7.
Sabato 29, nell'Oasi Biblioteca di Barcellona, si terrà il workshop. In mattinata, nella stessa struttura, ci sarà spazio per l'Atelier dei progetti sull'ambiente creati dagli studenti di Barcellona e Milazzo, per la mostra fotografica "L'eco della montagna. Paesaggi, arte e mito" di Nicola Belfiore e per "l'Oasi del gusto".
Ad aprire i lavori sarà il sindaco di Barcellona, Candeloro Nania, seguirà l'intervento del presidente del consorzio intercomunale "Tindari-Nebrodi" Armando Lopes. La sessione sarà moderata dall'avvocato Rino Nania, consulente del Pir 7, e da Lidia Livoti, responsabile di Agenda 21.
"Il comune di Barcellona - afferma il sindaco Candeloro Nania - ha già avviato un percorso in cui sviluppo economico e salvaguardia dell'ambiente camminano di pari passo. Per la prima volta nella nostra città è stato elaborato uno studio sulle condizioni ambientali nell'ambito del progetto Agenda 21 promosso dal ministero dell'Ambiente. Stiamo programmando inoltre una serie di interventi: dalla valorizzazione del sistema collinare per consentire ai visitatori una maggiore fruibilità del parco Jalari alla realizzazione di una pista ciclabile, di un percorso salute sul lungomare e di un parco nell'area della vecchia stazione".

Sempre sabato, nel pomeriggio, i lavori proseguiranno con una tavola rotonda nel Centro servizi di Furnari in presenza dei rappresentanti dei comuni del Pir 7, delle associazioni ambientaliste, degli operatori e imprenditori turistici, di esperti del turismo ambientale. Sempre nella stessa struttura, si potranno vedere i lavori realizzati dalle scuole di Furnari, Gioiosa Marea, Patti, Oliveri, Mazzarà Sant'Andrea e visitare la mostra fotografica "Arte-Mare. Viaggi, miti e orizzonti" di Nicola Belfiore. In programma anche una degustazione di prodotti tipici del mare.
"Il problema ambientale, - dice il sindaco di Furnari, Salvatore Lopes - derivante dalla discarica posizionata non lontano dal centro abitato, sta causando un forte inquinamento e ha rallentato il progetto di sviluppo in questa zona. Un processo che era partito con la creazione del complesso Hilton Portorosa e che dovrebbe proseguire con altre proposte. Furnari, per esempio, è tra i comuni indicati come sede del progetto "Paese-albergo". Il Comune, inoltre, ha manifestato la volontà di entrare con una quota insieme con privati alla rilevazione dell'area dove dovrebbe sorgere il parco acquatico di Portorosa". [C. Salpietro Aise]

[Foto di Mnmric (www.flickr.com)]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

29 marzo 2008
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE