Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Le spiagge di Marsala pronte a farsi belle

L'Amministrazione comunale si adopera per le spiagge di Marsala

19 maggio 2005

Sono interessati i versanti nord e sud della città, lungo i quali saranno pure collocate le tabelle indicanti il limite delle acque sicure ed altre informazioni utili per i bagnanti. In particolare, la pulizia riguarda il litorale sabbioso che dalla zona denominata ''Fortino'' giunge fino al confine con Petrosino. A nord del territorio comunale, invece, gli interventi interessano il tratto di spiaggia denominato ''San Teodoro'', il litorale in prossimità del fiume Kinisia e quello di contrada Cipollazzo-Birgi Sottano. Complessivamente, sono circa due chilometri di sabbia su un totale di 14 mila metri di costa che comprende comunque molti punti balneabili.

Oltre 80 mila euro l'importo dei lavori che l'Amministrazione Galfano aggiudicherà con gara ad asta pubblica fissata per il prossimo 30 maggio. Due le fasi degli interventi previsti nel progetto redatto dal geometra Stefano Pipitone dell'Urbanistica.
In primo luogo sarà avviata la raccolta dei rifiuti e dei banchi di alghe che si sono accumulati lungo le spiagge nel periodo invernale; quindi, seguirà la pulizia ordinaria nei mesi di giugno, luglio e agosto. Gli interventi - nel corso delle settimane estive - saranno effettuati dalle ore 6 alle 10, e comunque in fasce orarie non frequentate dai bagnanti. Per pulire l'arenile, la ditta aggiudicataria dovrà utilizzare sia mezzi meccanici che rastrelli, operando così una raccolta completa di tutto quanto si accumula lungo il bagnasciuga. Rientra pure nella gara d'appalto lo svuotamento giornaliero dei cestini portarifiuti che l'Amministrazione comunale collocherà lungo le spiagge interessate alla balneazione.

''Ci apprestiamo a rendere fruibili i litorali per bagnanti e turisti che sceglieranno Marsala per trascorrere le vacanze - dice il sindaco Eugenio Galfano - mi auguro altresì che anche quest'anno possa sventolare sulle nostre spiagge la Bandiera Blu, sinonimo di ambiente sano e pulito''.
Intanto, l'ingegnere Gianfranco D'Orazio - dirigente del settore Urbanistica - sta coordinando la procedura per l'assunzione dei bagnini per l'imminente stagione estiva. Saranno una cinquantina, che si alterneranno in una dozzina di postazioni individuati lungo i litorali: da qui gli assistenti sorveglieranno i tratti di mare più pericolosi e quelli con maggiore affluenza di bagnanti.

Comune di Marsala

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

19 maggio 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia