Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Registrata una scossa sismica tra Messina e Reggio Calabria

La scossa di magnitudo 3.3 è stata avvertita dalla popolazione delle due provincie

20 aprile 2005

Una scossa sismica è stata registrata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia tra Messina e Reggio Calabria. L'evento, che è stato avvertito dalla popolazione delle due province, si è verificato alle 00:36, con una magnitudo di 3.3. Lo ha reso noto il Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L'epicentro è stato localizzato in mare nello stretto di Messina e dalle verifiche compiute dalla Sala Operativa del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o a cose.

L'epicentro della scossa principale è stato localizzato dall' Ingv di Catania a sei chilometri di profondità nello stretto di Messina, a largo della costa calabra. L'evento è stato seguito da altri tre terremoti di assestamento, tra le 02:36 e e le 02.40, di magnitudo Richter inferiore a due. Le scosse sono stata nettamente avvertite sia a Messina sia a Reggio Calabria ma non sono stati segnalati danni a cose o persone. I fenomeni sono monitorati dalla rete dell'Ingv e dal dipartimento nazionale della Protezione Civile.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

20 aprile 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia