Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Tutta la bellezza e l'importanza del Mare

46ma Rassegna internazionale delle attività subacquee di Ustica

01 settembre 2005

E' un altro mondo quello che si trova sotto la grandissima, liquida superficie blu-verde che chiamiamo mare. Un mondo nel mondo pieno di meraviglie, popolato da esseri strabilianti, leggendari e bellissimi. Un mondo che vive seguendo regole diverse da quelle delle terre emerse, ed equilibri perfetti che hanno bisogno del massimo rispetto da parte di noi esseri della terraferma.
Tutta la bellezza e l'importanza che il mondo marino rappresenta per la Sicilia, sarà protagonista della 46ma Rassegna internazionale delle attività subacquee di Ustica, organizzata dall'Azienda autonoma provinciale per l'incremento turistico, che si svolgerà da sabato prossimo al 22 settembre, e che offrirà un programma ricco di incontri e manifestazioni, dividendosi tra Palermo, Terrasini, Cefalù e l'Isola di Ustica.

La Rassegna, un evento unico a livello internazionale, mira a valorizzare il patrimonio naturalistico di Ustica e della costa palermitana, un paradiso per chi ama i fondali, la natura e l'archeologia, mettendo in evidenza il connubio felice tra turismo sostenibile, gastronomia (con i prodotti biologici), sport (on l'attività subacquea) e cultura (con tutto il patrimonio archeologico presente), nella convinzione che soltanto un turismo eco-compatibile può competere con la concorrenza in Italia e nel mondo.

Durante i giorni della Rassegna, tra un'immersione e l'altra ci sarà tempo per assistere a eventi sportivi, culturali, mostre e appuntamenti enogastromici.
A farla da padrone ovviamente, i percorsi subacquei attivati nella riserva marina. ''L'obiettivo - ha detto il presidente dell'Aapit e assessore provinciale al Turismo e allo Sport, Salvatore Sammartano - è quello di costruire attorno ai percorsi archeologici, anche altre itinerari che si soffermino sulla bellezza del paesaggio sommerso. Stiamo già lavorando su questa strada e siamo pronti ad attivare altri percorsi in poco tempo''.

Chi non ha intenzione di immergersi, potrà invece fare una passeggiata lungo gli itinerari naturalistici della riserva terreste gestita direttamente dalla Provincia. ''Dal 7 al 10 settembre - ha detto Aristide Tamajo, assessore provinciale all'Ambiente - organizzeremo numerose gite tra le quali, per esempio, quella chiamata 'La riserva sotto le stelle', una visita guidata alla scoperta delle costellazioni e dei rumori notturni''. Come ogni anno non mancheranno le tavole rotonde e i tanti incontri sul tema del mare, organizzati in collaborazione con la Soprintendenza, e in particolare sulla sua tutela e la gestione.

In programma anche, sul lungomare Cristoforo Colombo (PA), le proiezioni di filmati archeologici della cineteca della Soprintendenza e dell'Aapit, mentre i 50 anni di attività sottomarina a Ustica saranno raccontati dagli scatti raccolti dall'accademia internazionale di scienze e tecniche subacquee, diretta da Lucio Messina, nella mostra ''L'avventura sotto il mare - 50 anni di subacquea attraverso Ustica''.
Tra le novità di questa 46ma edizione la mostra ''Le forme del corallo, dalla natura al design'', organizzata dall'assessorato regionale ai beni culturali e ambientali e diretta da Valeria Li Vigni. ''Il percorso prevede - ha detto Li Vigni - nella prima sezione una video-istallazione dove il visitatore verrà immerso in una dimensione spazio temporale nella profondità degli abissi. L'allestimento prosegue con uno spazio dedicato all'esposizione di una selezione di reperti di corallo''.

La rassegna è stata finanziata dalla Provincia, per circa 65 mila euro, e dall'assessorato regionale al Turismo per altri 20 mila.

IL PROGRAMMA

Palermo - 3 settembre - 30 ottobre 2005
ore 9.30 - 12.00
- Arsenale Borbonico, Museo del mare: ''L'avventura sotto il mare - 50 anni di subacquea attraverso Ustica''. La mostra composta da pannelli fotografici, reperti e oggetti storici, offre una visione completa dalle origini ai nostri giorni del mondo della Subacquea, nei suoi aspetti scientifici, sportivi e ludici.

Ustica - 7 settembre 2005
ore 18.00 - piazza Municipio: Visita guidata alla riserva terrestre.
ore 19.00 - Spalmatore: Vernissage della Mostra di fotografie e tele sul mare di Piero Di Gregorio e Angela Nesci.
ore 21.30 - piazza Umberto I: Concerto del gruppo bandistico San Bartolomeo.

Ustica - 8 settembre 2005
ore 10.00 - Centro Accoglienza - piazza Umberto I, Soprintendenza del Mare: Presentazione del sistema dei percorsi subacquei, con particolare riferimento agli itinerari attivati.
ore 12.00 - Centro Accoglienza - piazza Umberto: Inaugurazione della mostra ''I Fiori del Paradiso nei mari di Ustica'' con recital di poesie di Mary Arrisicato.
ore 18.00 - piazza Municipio: Passeggiata nella riserva terrestre con guida ambientale escursionistica.
ore 19.30 - Chiesa Madre: ''Concerto per Ustica'' del mezzosoprano Teresa Nicoletti.
ore 21.30 - Lungomare Cristoforo Colombo: ''Il mondo visionario che ci circonda''. Proiezione di diaporamie cortometraggi.
ore 22.30 - piazza Municipio: ''La riserva sotto le stelle''. Visita Guidata alla scoperta delle costellazioni e dei rumori notturni nella riserva terrestre.

Ustica - 9 settembre 2005
ore 10.30 - 13.00 / 17.30 - 20.30 - Largo Padiglione: Corso pratico di pittura naturalistica.
ore 12.00 - Centro Accoglienza - piazza Umberto I: Presentazione della guida turistica ''Ustica''.
ore 16.00 - Torre dello Spalmatore: Tavola Rotonda ''Pesce Azzurro: Pesca, Alimentazione e
Gastronomia''
.
ore 20.30 - piazza Umberto I: Padellata con il pescato locale.
ore 22.00 - Lungomare Cristoforo Colombo: Proiezione filmati archeologici della Cineteca della
Soprintendenza del Mare e dell'AAPIT.
- ''La battaglia dì Palermo: Rosario La Duca racconta'' (durata 12'). La battaglia che si svolse a Palermo tra la flotta ispano-olandese e quella francese il 2 giugno del 1676 e che vide la distruzione di gran parte della flotta alleata ed in particolare dell'Ammiraglia di Spagna Nostra Signora del Pilar.
- ''La pesca del pesce spada'' (durata 12'). Una giornata a bordo di una feluca nel mare eoliano con una delle ultime famiglie di pescatori di Ganzirri che ancora praticano questo tipo di pesca tradizionale con l'arpione.
- ''Tesori sommersi'' (durata 17') di Sebastiano Tusa. Documentario sui principali siti archeologici lungo la costa della Provincia di Palermo.
- ''Prima Sicilia'' (durata 16') di Salvo Cuccia.
- ''Palermo'' (durata 18') di Salvo Cuccia.

Ustica - 10 settembre 2005
ore 9.30 - Centro Accoglienza - piazza Umberto I: Tavola Rotonda: ''L'Area marina protetta - progettualità e sviluppo''. Relatori: Aldo Messina (Sindaco di Ustica), Stefano Donati (Ministero dell'Ambiente), Antonio Nicoletti (Responsabile Nazionale Legambiente), Domenico Fontana (Presidente Regionale Legambiente Sicilia), Giuseppina Nicolini (Direttore della Riserva Naturale Orientata di Lampedusa), Ammiraglio Vincenzo Pace (Comandante Capitaneria di Porto di Palermo).
ore 17.00 - Cala dell'Acquario: Operazione fondali puliti.
ore 18.00 - Centro Accoglienza - piazza Umberto I: Presentazione alla stampa dei premi Tridenti d'Oro e Ustica Award.
ore 19.30 - Centro Accoglienza - piazza Umberto I: Proiezione del video realizzato dagli alunni dell'Istituto Statale Magistrale De Cosmi di Palermo, nell'ambito del progetto di educazione ambientale dell'Ente Gestore ''la scuola adotta la R.N.O. Isola di Ustica''.
ore 21.30 - piazza Vito Longo: Cerimonia di conferimento dei ''Tridenti d'Oro'' e ''Ustica Award'' 2005.
ore 23.00 - piazza Vito Longo: Concerto musicale dei Sun ''Lungo le Arterie del Mondo''.

Ustica - 11 settembre 2005
ore 10.00 - Campo Sportivo: Trekking Verde – Blu. Trakking lungo il ''sentiero di Mezzogiorno'' con sosta in zona San Paolo per un'escursione di snorkeling (i partecipanti dovranno essere muniti di attrezzatura da snorkeling personale).

Palermo - 13 settembre 2005
ore 21.30 - Circolo Canottieri: ''La poesia del mare''. Serata dedicata alle letture di poesie, che
abbiano come tema il mare, ed alla degustazione di sapori dell'antica tradizione marinara delle produzioni tipiche delle aree protette e delle riserve.

Palermo - 14 settembre 2005
ore 17.00 - Palazzetto Mirto: Tavola Rotonda ''La Tutela del Mare, aspetti culturali e naturalistici''. Nella sede istituzionale della Soprintendenza del Mare verranno affrontate le problematiche legate alla tutela e valorizzazione del patrimonio marino della Sicilia, uno dei ''teatri'' più importanti dell'intero Mediterraneo. Le relazioni di S. Tusa, M. Buffa e F. Quilici saranno supportate dalla proiezione di immagini e filmati originali.

Palermo - 16 settembre 2005
ore 10.00 - Palazzetto Mirto: Presentazione del nuovo Itinerario Archeologico Subacqueo in Località Kalura - Cefalù. Studi e ricerche già avviati sin dalla metà degli anni '90 hanno confermato, nell'insenatura a levante della Caldura, la presenza di reperti databili dal V secolo a.C. sino all'età moderna. Questo sito ancora oggi di particolare bellezza ambientale, naturalistica, facilmente raggiungibile sia da terra che da mare, è di grande interesse archeologico e quindi ideale per la realizzazione di un itinerario archeologico subacqueo, facilmente fruibile.

Terrasini - dal 13 al 20 settembre 2005
ore 10.30 - Palazzo D'Aumale: inaugurazione della mostra ''Le forme del corallo: dalla natura al design''.  (orari: da lunedì a sabato: ore 9.30 - 13.00 / 15.00 - 19.30, domenica: 9.30/13.00)
ore 11.30 - Dibattito sul tema del corallo. Intervengono: Prof. Antonino Buttitta (Antropologo - Università di Palermo), Prof. Silvano Riggio (Biologo - Università di Palermo), Prof. Sebastiano Tusa (Archeologo - Università di Palermo).

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

01 settembre 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia