Scena Nostra​ - "My Place", di Silvia Gribaudi

Lo Spazio Franco come nuovo centro del teatro contemporaneo a Palermo

Quando
da giovedì 30 gennaio a venerdì 31 gennaio 2020
scena-nostra-my-place-di-silvia-gribaudi

Giovedì 30 e Venerdì 31 Gennaio alle 21.00, allo Spazio Franco dei Cantieri Culturali alla Zisa va in scena "My Place", di Silvia Gribaudi, affermata coreografa e performer torinese, piú volte candidata ai Premi Ubu per le sue innovative coreografie e per il suo approccio differente alla danza contemporanea. I suoi lavori travalicano i confini nazionali e continentali e arrivano allo Spazio Franco, in Prima Regionale, con "My Place", performance per tre corpi di donna, che diventano protagonisti mettendo a nudo la propria identità.

Gli altri spettacoli della rassegna​
Venerdì 14, Sabato 15 e Domenica 16 Febbraio - ore 21.00
Il duo di performer formato dalla francese Zoe Bernabeu e Lorenzo Covello, presentano il loro fortunatissimo "Un pò di più", nato in residenza allo Spazio Franco, che sta facendo incetta di premi in giro per l’Italia, dal Minimo Teatro Festival al Roma Fringe Festival sino al Direction Under30 del Teatro Sociale di Gualtieri e protagonista di un lungo tour che sta calcando i migliori festival dedicati al nuovo teatro contemporaneo.

Venerdì 21 Febbraio - ore 21.00
In prima regionale arriva la nota compagnia bolognese Teatrino Giullare col suo storico spettacolo "FIinale di partita", già Premio Speciale Ubu, Premio Nazionale della Critica e Vincitore del Festival Mess di Sarajevo. 

Venerdì 6 e Sabato 7 Marzo - ore 21.00
Debutta "Hotello con l'H" che vede l’attore e performer Salvatore Nocera, già noto al grande pubblico come protagonista degli spettacoli di Rosario Palazzolo, cimentarsi con un coraggiosissimo e visionario assolo shakesperariano, nato all’interno del programma Segni di Residenza.

Venerdì 13 e Sabato 14 Marzo - ore 21.00
Il coreografo Giuseppe Muscarello presenta le sue 2 ultime creazioni, "Reverse" e "Sullo Stare", quest’ultima in duo col danzatore Davide Valrosso.

Venerdì 3, Sabato 4 e Domenica 5 Aprile - ore 21.00
Un altro progetto nato allo Spazio Franco, "Cuore Chiuso", scritto e interpretato da Simona Sciarabba e diretto da Dario Muratore, componenti del collettivo FrazioniResidue nuova e talentuosa formazione palermitana che indaga, tra teatro e performance, il rapporto tra drammaturgia contemporanea, drammaturgia musicale e drammaturgia scenica in un rimando intenso di segni, significati e significanti. 

Venerdì 17 e Sabato 18  Aprile - ore 21.00
"Stratroia" 
di e con la torinese Alice Conti per la Compagnia Ortika che, a partire da materiali di fatti di cronaca reali e atti di processi per stupro, ricostruisce la retorica della “follia d’amore” nei femminicidi, grumi di un linguaggio che la portano a rappresentare uno spogliarello della società su cui della misoginia e della violenza. 

Venerdì 8 e Sabato 9 Maggio - ore 21.00
"Legittima Difesa", di Laura Giacobbe con la regia del messinese Roberto Bonaventura: una drammaturgia originale che riflette con cruda ironia su un tema che non tradisce il titolo e di cui solo ultimamente ma con eccessiva retorica e populismo la società civile si occupa.

Venerdì 15 e Sabato 16 Maggio - ore 21.00
Si conclude con il ritorno sulle scene palermitane de "1,2,3 … Crisi", primo capitolo della Trilogia di una Crisi di Giuseppe Provinzano, già finalista del Premio Scenario, che riflette coinvolgendo il pubblico in una drammaturgia modulare sulla crisi che attanaglia i nostri tempi e i suoi risvolti nella nostra quotidianità.

Biglietto:
Intero 10,00 €
Ridotto 8,00 € (Lavoratori dello spettacolo e under 35)
Ridotto 6,00 € (Studenti universitari)
 
Info
Pagina Fb Spazio Franco

 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE