Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

A Palazzo Riso, a Palermo, la mostra "Canone Doppio"

Attraverso 12 temi ispirati alla letteratura, alla filosofia, alla mitologia fino alla psicoanalisi ed alla cronaca

a-palazzo-riso-a-palermo-la-mostra-canone-doppio
Quando
da sabato 18 settembre a sabato 16 ottobre 2021

Presso Riso - Museo D'Arte Contemporanea (Via Vittorio Emanuele 365 - Palermo) è in esposizione la mostra Canone Doppio.

Orari: fino al 16 Ottobre, da martedì a sabato 9 - 19 (la domenica 9-13)

Dopo la tappa di Atene, la Comunità Ellenica di Sicilia "Trinacria" e The Project Gallery di Atene presentano la mostra collettiva dal titolo: "Canone Doppio" a cura di Francesco Piazza, con il sostegno dell'Istituto Italiano di Cultura di Atene, Tempo Forte-Accordo bilaterale Italia-Grecia e sotto gli auspici del Comune di Atene. Double Canon for String Quartet è una composizione di Igor Fedorovič Stravinsky scritta nel 1959, in memoria del pittore Raoul Dufy.

In questa breve composizione, di sole 20 battute, che dura poco più di un minuto, Stravinsky sceglie una serie di dodici note dal carattere simmetrico che danno origine a canoni eseguiti da due violini che ripetono due volte la serie di dodici suoni. Il secondo canone è eseguito da una viola e da un violoncello che vengono aggiunti ai violini, creando una complessa trama contrappuntistica.

La struttura narrativa di “Canone Doppio” attraverso 12 temi (come i dodici suoni del sistema dodecafonico di Stravinsky) ispirati alla letteratura, alla filosofia, alla mitologia fino alla psicoanalisi ed alla cronaca, indaga il tema dell'altro da noi: questi temi esprimono un accostamento a vari aspetti della natura umana e danno vita a diverse interpretazioni e rappresentazioni e sono stati assegnati a dodici coppie di artisti.

I loro lavori compongono in “Canone Doppio” una serie di 12 dittici in cui ogni artista è il contrappunto dell'altro e ogni tema come una "partitura musicale" è affrontata da due punti di vista diversi e complementari. Gli artisti traggono ispirazione dai seguenti argomenti: il Sesso, il Labirinto, la Guerra, la Maschera, i Gemelli, lo Specchio, il Doppelganger (Alter Ego), l'Eden, il Sogno, l'Ombra, l'Eco, il Viaggio.

Artisti: Evita Andújar, Avlamis Gerasimos, Valentina Biasetti, Ismini Bonatsou, Gianluca Capozzi, Pierluca Cetera, Giuseppe Ciracì, Demetrio Di Grado, Alice Faloretti, Voula Ferentinou, Eleni Ginosati, Vittorio Iavazzo, Michalis Karaiskos, Helen Kyrkilì, Evdokia Kyrkou, Alexandros Maganiotis, Patrizia Novello, Dionisios Pappas, Konstantinos Patsios, Vania Elettra Tam, Irini Tataki, Samantha Torrisi, Nikos Varytimiadis, Massimiliano Usai.

INFO GREEN PASS
Dal 6 agosto, ai sensi dell’articolo 3 del d.l. 23 luglio 2021 n. 105, l'accesso  alle mostre sarà consentito secondo una di queste modalità:
1. Test molecolare o antigenico rapido negativo effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso
2. Prima dose di vaccino
3. Ciclo vaccinale completo
4. Certificato che attesti di essere guariti dal covid-19 negli ultimi 6 mesi
Sono esenti i minori di 12 anni e coloro che abbiano una idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del ministero della salute
Sarà obbligatorio munirsi di mascherina e rispettare il distanziamento sociale
Le mostre saranno  realizzati nel rispetto delle vigenti disposizioni sanitarie: in assoluta sicurezza, posti numerati su pianta e biglietti nominali

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE