A Enna si costruiscono contenitori per trasportare scorie nucleari

28 marzo 2002
E' italiano il contenitore costruito per trasportare le scorie nucleari.

Derivato dall'esperienza di Chernobyl, è costruito in Sicilia dalla Sipem di Enna su licenza della Casagrande di Pordenone, azienda specializzata nelle macchine perforatrici e per tunnel.

Proprio questa azienda all'epoca del disastro di Chernobyl fu impegnata a circoscrivere l'inquinamento delle falde acquifere.

Il contenitore, in cemento armato centrifugato, è omologato dall'Enea e dall'Anpa.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

28 marzo 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia