A Palermo una marcia pacifista ''per risvegliare la gente e far rinascere un' era di pace''

29 ottobre 2001
Per chiedere la cessazione dei bombardamenti in Afghanistan, oggi alle 9,30 un corteo si muoverà da piazza Politeama per raggiungere la sede del consolato americano.

La marcia è stata organizzata da don Giacomo Ribaudo, parroco della chiesa della Magione alla Kalsa e dal settimanale di ispirazione cristiana Cntn.

"Il suono delle campane sarà il simbolo della manifestazione - spiega don Ribaudo - per risvegliare la gente e far rinascere un' era di pace".

Si potrà, anche, sottoscrivere un appello, rivolto al presidente americano George W. Bush, con la richiesta di cessate il fuoco, e le firme raccolte saranno consegnate al console alla fine della marcia, insieme con una videocassetta contenente le immagini del corteo.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

29 ottobre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia