Arrivano i soldi dei Patti Territoriali

Firmati dal ministro i decreti di finanziamento per 3.000 miliardi di investimenti

10 gennaio 2002
Il ministro dell'industria Antonio Marzano ha firmato i decreti di finanziamento di cinque contratti di programma, 15 patti territoriali e il contratto d'area di Messina.

Vengono così liberati quasi 3mila miliardi di investimenti con un onere a carico dello Stato di oltre 826 milioni di euro (1.600 miliardi di lire) che dovrebbero portare a un'occupazione aggiuntiva di oltre settemila unità.

I primi patti che sono stati sbloccati sono quelli rimasti interessati da calamità naturali (alluvioni, terremoti, ecc) che avevano avviato l'istruttoria entro maggio del 2000.

Si tratta di 13 patti per i quali sono previsti circa 900 miliardi di agevolazioni da parte dello Stato (in Sicilia: Area del golfo, Isole Eolie, Jonico etneo).

A questi se ne aggiunge uno del settore agricolo (Simeto Etna) che fa parte di quell'elenco di 91 patti approvato un anno fa e rimasto senza decreto di finanziamento.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

10 gennaio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia