Ben Ryé, Karuscia e Mandrarossa Tardiva: tre passiti premiati a Parigi

10 luglio 2002
Il concorso è una delle più prestigiose competizioni internazionali del settore.

Si tratta della "Selezione del Sindaco", patrocinata dall'Office International de la Vigne et du Vin di Parigi e riservato a vini di qualità presentati da Comuni e da aziende operanti sui loro territori.

La Sicilia non poteva mancare … e non poteva mancare di vincere.

I tre successi siciliani riguardano tre vini dolci: il pluripremiato passito di Pantelleria Ben Ryé di Donnafugata, che con 98 punti è stato il vino più premiato del concorso e si è aggiudicato una delle due Gran medaglie d'oro.

Medaglia d'oro con 89 punti ad uno squisito passito di Catarratto, il Mandrarossa Vendemmia tardiva, che nasce a Menfi.

Infine Medaglia d'argento per il passito di Pantelleria Karuscia di Minardi, che ha totalizzato 87 punti.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

10 luglio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia