Capricci ed eccentricità di una Pop star

Ecco perché tutti vorrebbero diventare famosi ed infilarsi nella televisione!

09 luglio 2003

Un lungo elenco pieno di richieste: fiori freschi, rigorosamente vietati garofani crisantemi, gigli e margherite, lampade, da tavolo e da pavimento, che creino una luce soft, un divano lungo sei piedi e una poltroncina con schienale rigido e poggia braccia, the, caffè. E poi aria condizionata che mantenga costantemente a 18 gradi la temperatura nel camerino, 80 asciugamani grandi e 25 piccoli, frutta fresca e tagliata, verdure fresche, biscotti dietetici, acqua minerale (una di marca italiana e un'altra francese). 

E ancora latte di soia, birra analcolica, noci, zucchero, limoni, dolcificante, miele, sei tazze con piattino, una zuccheriera, piatti di porcellana, posate e bicchieri. Vietata la plastica.

Una lettere a Babbo Natale di un bambino troppo cresciuto, e forse con qualche frustrazione da mitigare, o la lista della spesa di una moglie annoiata ad un marito che la trascura?

Ma quando mai!

Il suddetto elenco è quello che l’agente della pop star Elton John ha chiesto agli organizzatori di Taormina Arte, dove domani, giovedì 10, si esibirà sul palco del Teatro Antico, e dove si fermerà solo per poche ore (il cantante, infatti, arriverà poco prima dell’esibizione e ripartirà subito dopo con il suo jet privato). 

Ci riserviamo la facoltà di non aggiungere alcun (ma proprio nessuno) commento.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

09 luglio 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia