Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Caro carburante: stop allo sciopero dell'autotrasporto

La Commissione di garanzia per lo sciopero ha bocciato la protesta degli autotrasportatori

14 marzo 2022
Caro carburante: stop allo sciopero dell'autotrasporto
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Il paventato stop dell'autotrasporto italiano, annunciato dalle aziende di autotrasporto a livello nazionale e che sarebbe dovuto cominciare oggi, lunedì 14 marzo, "per cause di forza maggiore" è stato bocciato dalla Commissione di garanzia per lo sciopero.

Con una comunicazione il commissario delegato della Commissione Alessandro Bellavista, ha frenato sulla possibilità di avviare la mobilitazione. L'informativa inviata a Trasportounito-Fiap, e ministeri delle Infrastrutture e Interno rileva il "mancato rispetto del termine di preavviso di 25 giorni" e richiama "l'obbligo di predeterminazione della durata dell'astensione".

Inutile, dunque, la corsa al "pieno carburante" che lo scorso fine settimana ha interessato numerose città e ha visto interminabili file ai distributori e l'esaurimento di diesel e benzina in molte città.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

14 marzo 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia