Catania. Il Parco di Librino in viale San Teodoro sarà pronto entro due mesi

15 novembre 2007

Sarà pronto entro due mesi il Parco di Librino in viale San Teodoro. Nei giorni scorsi ad effettuare un sopralluogo è intervenuto l'assessore ai Lavori Pubblici Filippo Drago, accompagnato dal responsabile unico del procedimento Marco Morabito, dal tecnico Alfio Tomasello. Presenti inoltre il presidente della IX Municipalità Rosario Patanè, tecnici e dirigenti comunali ed abitanti della zona.
Nel parco, che ha una superficie totale di circa 60 ettari di cui 8 interessati dai lavori, sono stati completati gli interventi riguardanti le opere infrastrutturali, mentre ora si procederà all'impianto di 20 mila essenze arboree. L'area a verde sarà resa fruibile tramite una serie di percorsi esclusivamente pedonali e da un'asse principale carrabile, chiamato Via del Parco, che collegherà gli impianti sportivi e la piazza con il viale San Teodoro, strada che circonda il parco. Una volta ultimata, l'area avrà attrezzature per il gioco, lo sport ed il tempo libero. I lavori si completeranno in qualche mese per un importo complessivo di circa 5 milioni e 600 mila euro, finanziati con fondi POR.

Parallelamente sono iniziati i lavori di ristrutturazione e riqualificazione della Villa Pennisi, un'antica masseria situata all'interno del parco e che verrà adibita a uffici comunali. L'edificio si estende su una superficie di 350 mq e comprende l'alloggio per il custode. Nello specifico al piano terra vi sono 5 vani, una grande sala ed i servizi igienici; al primo piano altre 4 stanze da adibire ad uffici e i servizi igienici, ed al piano interrato è stato ricavato un locale di circa 85 mq.
L'importo dei lavori, che si concluderanno a novembre 2008, è di 2 milioni e 800 mila euro finanziati con fondi PIT 35.

Per quanto riguarda gli altri lavori in corso a Librino, fra due mesi verrà aperto al traffico il tratto Viale Moncada - Viale San Teodoro, dopo l'ultimazione dell'ultimo tratto; mentre si stanno ultimando i lavori sullo svincolo di Viale San Teodoro, vicino la chiesa di Padre Pio. La settimana prossima ci saranno degli incontri riguardanti Villa Fazio ed il recupero degli  impianti sportivi. Secondo il progetto che verrà valutato l'idea è quella di affidare la struttura alla Multiservizi che vi trasferirà gli uffici del verde, provvedendo così alla manutenzione ai servizi di guardia. Infine per il teatro Moncada, i cui lavori, dopo numerosi atti vandalici, sono in fase di ultimazione, si affiderà la gestione ai Servizi Sociali, secondo il progetto finanziato dalla legge 285, per svolgere attività ricreative e socio - culturali.
''C'è grande attenzione verso Librino da parte dell'amministrazione comunale - ha sottolineato l'assessore Drago - i lavori del parco procedono mentre ripartono quelli di villa Pennisi dopo che è stata sbloccata la gara d'appalto. Voglio inoltre sottolineare che l'apertura del tratto Moncada-San Teodoro è importante proprio per sottrarre luoghi alla microcriminalità. Infine - ha concluso l'assessore- per il teatro Moncada stiamo studiando una gestione interna all'amministrazione, altrimenti per affidarla ai privati sarebbe necessario un bando pubblico e passerebbe troppo tempo''.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

15 novembre 2007

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia