Cibi tipici, musica e arte sui voli per le isole con gli aerei di Fabrizio Ferri

11 settembre 2002
Nella suggestiva contrada Monastero, a Pantelleria, trascorre orami da anni le sue vacanze estive il fotografo romano Fabrizio Ferri. Circa tre anni fa il sindaco di Pantelleria chiese al fotografo di fare qualcosa per l’isola, e prima per scherzo, poi concretizzando sempre di più un’idea buttata li, Ferri ha deciso d’investire e creare una compagnia aerea.


Air Industria, società della holding Industria Spa di Ferri, decolla con voli giornalieri da Palermo e Catania per Napoli e Rimini. Si vola con due ATR da 44 posti ai quali entro l'anno se ne aggiungeranno altri tre che faranno scalo anche a Bari, Cagliari e Roma. Nei programmi della compagnia ci sono anche i collegamenti con Lampedusa e Pantelleria, sede della società.
A bordo dei voli Air Industria, certificati secondo gli standard europei di alta qualità, l'equipaggio, con un abbigliamento sportivo e informale ma realizzato con tessuti altamente tecnologici, serve solo prodotti biologici. Su questi vettori, inoltre, c'è una franchigia di 40 chili per attrezzature mediche e uno sconto del 50 % per chi accompagna un disabile. I prezzi dei biglietti vanno da 69 euro per la sola andata da Palermo a Napoli a 169 per il Palermo-Rimini.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

11 settembre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia