E' il primo giorno d’estate e per 3 milioni di italiani cominciano le vacanze

Primo weekend d'estate, 8 milioni in fuga

21 giugno 2003
Nel primo weekend della stagione più calda, 8 milioni di persone si preparano alla grande fuga dalla città e il numero domenica, 22 giugno, potrebbe salire a 10. Per tre milioni inoltre comincerà la vacanza vera. I dati sono di Telefono Blu, che ricorda che nel ponte precedente si erano già fermati per le ferie due milioni di italiani, dei quali un milione è rientrato in settimana. Ai due milioni di italiani che si accingono a godere la prima tranche di pausa estiva, si aggiungeranno quindi altri 5 milioni di amanti del fine settimana, diretti ancora una volta verso le spiagge, la montagna, le cittá d'arte, mete anche di un altro milione e mezzo di turisti stranieri.

Il mare più gettonato sarà quello della Romagna, della Liguria, della Versilia, del Veneto e del Friuli. Pienone si prevede anche sulle spiagge romane e siciliane. Per quanto riguarda le isole, sono sempre Ischia ed Elba le più attraenti.

Sarà inevitabile il traffico automobilistico, che si concetrerà oltre che intorno dalle grandi città, sulle coste adriatica, veneta e romagnola, negli accessi alle frontiere dalla Francia, dalla Svizzera, Brennero-Austria ed ex Jugoslavia (Tarvisio, Trieste).
È partita la corsa che porterà 3 milioni di italiani a progettare almeno 8 giorni di vacanza. Grazie all'euro sono anche aumentare le prenotazioni all'estero. Anche qui Telefono Blu azzarda i primi dati: in giro per Europa, Mediterraneo e resto del mondo saranno almeno in 10 milioni gli italiani e la prima avanguardia sta già per partire. Infatti dei tre milioni con la valigia già pronta almeno 1 milione si recherà all'estero. Il 70% con auto e treni e il 30% in aereo.

Per chi ha la fortuna di essere fra questi milioni di vacanzieri, si preannuncia un fine settimana clemente dal punto di vista meteorologico. Oggi (sabato), il tempo sarà sereno o poco nuvoloso al Nord, con possibili annuvolamenti sul settore alpino orientale e sull'Appennino emiliano. Sereno e poco nuvoloso anche sul Centro e Sardegna. Sole anche al Sud, con parziali addensamenti sull'area jonica. In aumento le massime, anche se sotto i picchi toccati a inizio settimana. Bel tempo anche domenica con possibilità di parziali addensamenti pomeridiani sui rilievi.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

21 giugno 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia