Gli ambasciatori dell’Europa Unita in visita nella Sicilia Orientale

Viaggio in una delle perle dell’Italia che guida l'Europa

28 luglio 2003
Si concluderà domani il tour di quattro giorni dei rappresentanti permanenti dei quindici Stati membri e dei dieci paesi candidati dell'Ue, nelle Sicilia orientale. 
 
Il viaggio è stato organizzato dalla Presidenza italiana per il consueto incontro, nel territorio del Paese che assume la guida dell'Ue, degli ambasciatori che siedono nei comitati dei rappresentanti permanenti dell' Ue (Coreper I e Coreper II), due organi fondamentali nel processo legislativo dell'Unione europea.

Gli ambasciatori, che durante il viaggio hanno avuto modo di approfondire alcuni temi del semestre di presidenza italiana, hanno fatto tappa a Taormina, a Catania e la sua provincia, l'Etna e le isole Eolie. Il tour siciliano degli alti diplomatici ha, inoltre, interessato alcune imprese della regione, un'occasione per la Sicilia di mostrare a tutta l'Europa le potenzialità di cui dispone non solo nell'economia di base, ma anche nei campi del terziario avanzato, del turismo, dell'industria agro-alimentare e dell'high-tech.


Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

28 luglio 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia