Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il Comune di Palermo ha assegnato altri due appartamenti confiscati alla mafia

07 agosto 2008

Assegnati due immobili confiscati alla mafia dall'assessorato alle Risorse immobiliari del Comune di Palermo. Saranno utilizzati per fornire assistenza ed accoglienza ai familiari dei disabili in cura presso le strutture ospedaliere cittadine, in situazione di disagio economico e di fuori provincia.
All'Associazione "Nuova Era a viso aperto Onlus" va un appartamento che si trova in zona Marchese di Villabianca, mentre all'Associazione "Futuro Semplice Onlus" un immobile che si trova in zona Perpignano. Entrambe le associazioni si occupano di sostegno alle fasce sociali più deboli in città. In particolare, "Nuova Era a viso aperto Onlus" svolge attività a favore delle persone svantaggiate e dei loro nuclei familiari e si occupa, tra l'altro, di volontariato ospedaliero, centro ascolto e accoglienza e sostegno psicologico. "Futuro Semplice Onlus", invece, si prende cura delle persone con gravi disabilità con l'obiettivo di migliorare la loro qualità della vita e quella dei loro familiari.
Queste due assegnazioni fanno seguito a quella di un immobile in zona Stadio affidato, nelle scorse settimane, all'Associazione Cilla.

Comune di Palermo

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

07 agosto 2008
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE