Il primo figlio di Internet... da una coppia lesbica

Un servizio ad hoc nel World Wide Web

19 agosto 2003
In Gran Bretagna da una coppia lesbica nascerà presto uno dei primi bambini concepiti grazie allo sperma fornito da un servizio erogatore disponibile su Internet.

Gli obiettivi del sito al quale si sono rivolte le future mamme sono proprio quelli di soddisfare il desiderio di maternità delle coppie lesbiche.

Dal nome eloquente, Mannotincluded.com, elimina in questo modo le difficoltà legate alla conoscenza dell'identità del donatore e alla riluttanza delle cliniche  britanniche di aiutare le coppie omosessuali ad avere un bambino.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

19 agosto 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia